Cronaca
Viabilità

Nuova Lecco-Ballabio chiusa in discesa per allagamento e lavori sulla vecchia

Il Comune mette in guardia i cittadini

Nuova Lecco-Ballabio chiusa in discesa per allagamento e lavori sulla vecchia
Cronaca Lecco e dintorni, 16 Settembre 2021 ore 16:35

Si prospetta una serata difficoltosa quella di oggi, giovedì 16 settembre 2021  sul fronte viabilistico per i lecchesi, i valsassassinesi e non solo. Entrambe le arterie che collegano il capoluogo con la  Valle presentano situazioni di  criticità, da una parte con i lavori sulla strada vecchia e dall'altro con l'allagamento  sulla nuova Lecco-Ballabio causato dalle forti piogge cadute nel pomeriggio (ricordiamo che è in vigore l'allerta meteo gialla).

Nuova Lecco-Ballabio chiusa in discesa per allagamento e lavori sulla vecchia

La Ss 36 raccordo Lecco Valsassina è stata chiusa in discesa intorno alle 13.30 e al momento (intorno alle 16.20) secondo la Polizia Stradale di Lecco non ci sono tempistiche per la riapertura. Anche l'Amministrazione comunale di Lecco diretta dal sindaco Mauro Gattinoni, in considerazione della situazione, ha diffuso una nota per allertare chiunque debba  muoversi in città  soprattutto dirigersi verso i paesi della Valsassina.

Nuova Lecco-Ballabio chiusa in discesa per allagamento e lavori sulla vecchia

La nota del Comune sulla Lecco-Ballabio

A causa del concludersi del cantiere sulla "vecchia" Lecco-Ballabio e del concomitante allagamento in direzione Lecco della “nuova” Lecco-Ballabio, è presumibile nelle prossime ore la creazione di code.  Il Comune di Lecco raccomanda, pertanto, l’utilizzo della “nuova” Lecco-Ballabio (SS36 Dir.) Per chi è diretto verso la Valsassina al fine di evitare il congestionamento del traffico in zona “Ponte della gallina” (area di cantiere).