Cronaca
Sirene di notte

Notte di Halloween tra botte, alcol ed eccessi

Forze dell'ordine e sanitari chiamati a compiere diversi interventi per soccorrere giovani e giovanissimi.

Notte di Halloween tra botte, alcol ed eccessi
Cronaca Lecco e dintorni, 01 Novembre 2022 ore 08:15

Una notte di Halloween tra botte, alcol  con forze dell'ordine e sanitari chiamati a compiere diversi interventi per soccorrere giovani e giovanissimi. Quella tra il 31 ottobre e il primo novembre 2022 è stata una  notte di eccessi nel Lecchese.

Notte di Halloween tra botte, alcol ed eccessi

Le prime sirene delle ambulanze sono risuonate intorno all'una e mezza a Cesana Brianza dove un 18enne è rimasto vittima di una aggressione. E' accaduto in via Alcide de Gasperi, nei pressi dell'ex storico ristorante Il Riposo divenuto oggi un ristorante etnico. Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Verde di Bosisio Parini che hanno preso in cura il giovanissimo e lo hanno trasportato all'ospedale di Erba, fortunatamente non in gravi condizioni. Im merito alla vicenda indagano i Carabinieri.

Carabinieri allertati anche intorno alle 2 e mezza di questa notte  per un malore che ha colto una ragazzina di 18 anni. E' successo a Brivio, in un locale di via Fossa Castello. Sul posto la Centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha inviato  i volontari del Soccorso di Calolzio. Ai sanitari è bastato poco per capire che la giovanissima, che presentava i sintomi di una intossicazione etilica, aveva alzato troppo il gomito. Stabilizzata è stata poi trasportata, anche lei in condizioni non gravi, all'ospedale San Leopoldo Mandic di Merate.

Più serie le condizioni dei due giovani, una ragazzo di 21anni e una ragazza di 22 coinvolti in un'aggressione, probabilmente sfociata al termine di una rissa,  avvenuta all'alba in Valsassina, a  Barzio, in via Fornace Merlo, poco distante dalla sede della Comunità Montana. Soccorsi intorno alle 5.20 di questa mattina dai volontari della Croce Rossa di Balisio, sono finiti in ospedale a Lecco: la 22enne ha riportato un trauma al polso mentre il 21enne un trauma cranico con un ferita lacero contusa. Il giovane è stato trasferito in codice giallo. Le sue condizioni, seppur serie non sono critiche. Anche in questo caso le indagini per chiarire quanto accaduto sono affidate ai Carabinieri.

Seguici sui nostri canali