Cronaca
Lecco

Neonato di due giorni muore al Manzoni: indaga la Procura di Lecco

Sul corpo del piccolo, deceduto il 9 febbraio, è già stato effettuato il giorno successivo alla morte, l’esame autoptico.

Neonato di due giorni muore al Manzoni: indaga la Procura di Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Febbraio 2022 ore 07:41

Neonato di due giorni muore al Manzoni: indaga la Procura di Lecco. E’ morto nel reparto di Terapia intensiva neonatale il bambino venuto alla luce il 7 febbraio scorso. La causa del decesso è in corso di accertamento, ma sembrerebbe dovuta a improvvise complicanze, al termine della gravidanza, della sua giovane mamma, residente con il marito e la figlioletta più grande in un paese della Brianza.

Neonato di due giorni muore al Manzoni: indaga la Procura di Lecco

Ora i genitori, distrutti dal dolore, vogliono sapere per quale ragione il loro bambino è spirato - al termine di una gestazione che non aveva presentato campanelli d’allarme - e hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica che ha quindi necessariamente aperto un fascicolo.

"Si conferma il decesso in data 9 febbraio di un bambino, nonostante tutte le cure prestate in Terapia intensiva neonatale al bimbo nato due giorni prima da taglio cesareo, eseguito d’urgenza per improvvise complicanze insorte - si limita a spiegare il direttore generale del Manzoni Paolo Favini - È stato disposto, come da protocollo, l’esame autoptico". Sul corpo del piccolo, deceduto come dicevamo il 9 febbraio, è già stato effettuato il giorno successivo alla morte, l’esame autoptico.

Il dg del Manzoni Poalo Favini

Inoltre la Squadra Mobile di Lecco, a cui è stata affidata l’indagine, ha già provveduto a sequestrare le cartelle cliniche e il referto con la dichiarazione del decesso. Nei prossimi giorni saranno ascoltati genitori e testimoni.

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da oggi, lunedì 14 febbraio 2022. Per la versione sfogliabile clicca qui. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter