Varenna

Morto monsignor Mellera, Maestro delle cerimonie in Duomo

Per oltre trent'anni cerimoniere maggiore di tre arcivescovi di Milano, Colombo, Martini e Tettamanzi. Domani i funerali e una Messa di suffragio nella chiesa prepositurale di San Giorgio.

Morto monsignor Mellera, Maestro delle cerimonie in Duomo
Cronaca Lago, 16 Agosto 2021 ore 16:19

Lutto nella comunità di Varenna e nell'intera diocesi di Milano: ieri, domenica 15 agosto, è mancato monsignor Giacomo Mellera. Aveva 89 anni e per oltre 35 anni era stato Maestro delle cerimonie in Duomo.

Monsignor Mellera a servizio di tre Arcivescovi

Monsignor Mellera era nato a Santa Maria Rezzonico (Como) il 4 novembre 1931 ma era cresciuto sull'altra sponda del lago, a Varenna. Come si ricorda sul portale della Diocesi di Milano, che ha dato notizia della scomparsa avvenuta nel giorno dell'Assunta, la sua ordinazione sacerdotale era avvenuta per le mani di monsignor Montini il 28 giugno 1957. Oblato vicario di Sant'Ambrogio per le Vicarie nello stesso anno, nel 1975 era stato nominato Prefetto e maestro delle cerimonie del Capitolo Minore della Basilica Metropolitana. Collaboratore per il cerimoniale e i testi liturgici dell’Ufficio del Culto Divino dal 1979 al 2007, prevosto degli Oblati dei Santi Ambrogio e Carlo dal 1987 al 1993, era stato nominato Cappellano di Sua Santità nel 1988 e vice superiore di Sant'Ambrogio per le Vicarie nel 2000. Dal 2007 è stato consulente del Servizio per la Pastorale liturgica.

La Chiesa Ambrosiana gli aveva ufficialmente espresso gratitudine per il suo servizio  durato oltre 35 anni,  il 3 giugno 2010.  Al termine della celebrazione diocesana del Corpus Domini, in un momento conviviale nel cortile dei canonici, il cardinal Tettamanzi  aveva fatto omaggio al prelato di un quadro nel quale, in un collage fotografico, erano racchiuse le immagini più significative del suo ministero, svolto a stretto contatto con tre arcivescovi: Colombo, Martini e Tettamanzi.

Lutto a Varenna

La notizia della scomparsa ha presto raggiunto Varenna. A nome della comunità si è espresso il sindaco  Mauro Manzoni:  «Ci stringiamo con affetto ai familiari di Monsignor Mellera e all’intera Chiesa Milanese. Persona umile e di fede profonda ha saputo servire la Chiesa con fedeltà e passione, in particolare nel campo liturgico. Nelle occasioni in cui ci siamo incontrati ha sempre fatto trasparire il suo grande amore per Varenna di cui mai ha dimenticato le sue origini. Sarò presente ai funerali in Duomo a Milano e porterò il saluto a don Giacomo da parte dell’intera comunità varennese».

I funerali domani in Duomo a Milano

I funerali si terranno domani, martedì 17 agosto, alle 10 nella Cattedrale celebrati dall'Arcivescovo. Una Santa Messa di suffragio sarà celebrata a Varenna sempre domani, 17 agosto, alle ore 20.30 nella chiesa prepositurale di San Giorgio.