Maturità 2018 | I sindaci lecchesi ricordano e raccontano il loro esame

Ricordi dolci ormai... visto che lo scoglio è stato ampiamente superato... ma la "strizza" era tale per tutti.

Lecco e dintorni, 20 Giugno 2018 ore 15:55

Maturità 2018: mentre i giovani hanno da poco finito la prima prova,  i sindaci lecchesi raccontano il loro esame. Ricordi  dolci ormai… visto  che lo scoglio è stato ampiamente superato… ma la “strizza” era tale per tutti.

LEGGI ANCHE

Al Manzoni un toccante messaggio dei bidelli per i maturandi

 Le tracce dei temi

 Le impressioni a caldo degli studenti di Merate VIDEO

Antonio Rusconi, Bellano

Il mitico liceo scientifico Gb Grassi di Lecco nei ricordi del giovane sindaco di Bellano Antonio Rusconi

Donatella Crippa, Valmadrera

Terrore. Questa la prima parola che il sindaco di Valmadrera Donatella Crippa associa al suo esame di maturità. “Ho frequentato il liceo scientifico a Sesto San Giovanni, ma agli esami portai Italiano e Inglese. Le altre due materie erano Fisica e Filosofia. Proprio in questa ultima materia ho avuto un gran maestro, il professor Giovanni Bianchi. Ricordo poi con grande affetto il professore di Lettere che per tutto il mese di giugno ci seguì quotidianamente, anche a scuola chiusa, per preparaci al meglio. Un grande docente e un grande uomo. Il giorno degli esami ero davvero molto molto tesa”. Una tensione che però si è evidentemente trasformata in adrenalina positiva visto che alla fine il sindaco si guandagnò un lusinghiero 52/60.

Roberto Paolo Ferrari, Oggiono

Giorni di tensione, ma anche di grande emozione quelli rievocati dal borgomastro oggionese Roberto Paolo Ferrari

 

 

Dante de Capitani, Pescate

La maturità è ancora oggi “pane quotidiano” per il sindaco di Pescate Dante de Capitani. Il borgomastro infatti in queste ore è impegnto come presidente di commissione all’Istituto Fiocchi di Lecco. ” Ho messo i ragazzi a proprio agio e sono sereni stanno lavorando con la prova di italiano” racconta De Capitani.  E il suo di esame? “I miei ricordi sono belli. Mi son trovato bene specialmente all’orale e comunque poi quando passa ti rendi conto che non sono così terribili come si pensava”.

Virginio Brivio, Lecco

Colazione del campione con ovetto sbattuto (“senza marsala”) pre esame per il sindaco di Lecco Virginio Brivio

 

 

Eleonora Ninkovic, Torre dè Busi

“Il primo esame, ovvero il  diploma di qualifica triennale di segretaria allo statale di Ponte San Pietro mon lo ricordo bene. Ricordo invece molto bene l’esame di terza media. Ero agitatissima. Non avevo dormito. Avevo ripassato tutta notte con mia mamma che mi sgridava perchè dovevo dormire. Poi presi Ottimo e anche la borsa di studio con Daniela Rottoli,  attuale presidente Aido Sogno. Poi ho fatto ad Erba anni dopo l’esame per dirigente di comunità. In quella occasione  scelsi la traccia tema sulla sicurezza luoghi di lavoro (lavorando già all Asl ero certa). All orale poi avevo Igiene e Sanità pubblica … ricordo di non avergli detto che lavoravo all Asl. Infine era capitata la traccia di pedagogia e me l’ero cavata. Avevo affrontato l’esame insieme a dei ragazzini simpaticissimi. Io ero adulta e ho affrontato tutto con uno spirito diverso… ma l’agitazione c’era lo stesso”.

 

Riccardo Fasoli, Mandello

Festeggiamenti post esame per il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli

Maturità 2018, domani la seconda prova, ecco le materie nei licei

Greco per il Liceo classico; Matematica per lo Scientifico, anche per l’opzione Scienze applicate; Lingua e cultura straniera 1 per il Liceo linguistico; Scienze umane per il Liceo delle Scienze umane, anche per l’opzione Economico sociale Discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi per il Liceo artistico; Teoria, analisi e composizione sarà la materia della seconda prova al Liceo musicale; Tecniche della danza al Liceo coreutico.

Istituti tecnici

Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing; Lingua inglese nell’opzione Relazioni internazionali per il marketing e nell’indirizzo Turismo; Estimo per l’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio; Meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia; Sistemi e reti per l’indirizzo Informatica e telecomunicazioni; Progettazione multimediale per l’indirizzo Grafica e comunicazione; Economia, Estimo, Marketing e legislazione per l’indirizzo Agrario.

Istituti professionali

Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Diritto e tecniche amministrative della struttura ricettiva nell’articolazione Accoglienza turistica; Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali; Tecnica di produzione e di organizzazione nell’indirizzo Produzioni industriali e artigianali – articolazione Industria; Tecnologie e tecniche di installazione e manutenzione per l’indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia