Cronaca
Valmadrera

Maltempo, percorsi montani chiusi per smottamenti

Sul Monte Moregallo chiuso il sentiero segnavia n. 6 e l'itinerario arrampicata Crestina G.G. O.S.A. Preclusa al traffico veicolare anche la strada agro silvo pastorale di San Tomaso

Maltempo, percorsi montani chiusi per smottamenti
Cronaca Lecco e dintorni, 20 Maggio 2020 ore 13:14

Dal sentiero sul Monte Moregallo alla strada per San Tomaso: percorsi montani chiusi a Valmadrera a causa del maltempo. Le forti precipitazioni del fine settimana hanno causato smottamenti di terreno e sassi che hanno portato alla chiusura di alcune vie montane nel territorio comunale.

Chiusura del sentiero segnavia n. 6 e dell'itinerario arrampicata Crestina G.G. O.S.A.

In particolare essendo stata riscontrata la presenza di materiale sassoso determinato da un crollo nella parte centrale del percorso chiamato “Crestina G.G. O.S.A.” sulla parete del Monte Moregallo, considerato che il materiale ha interessato il sentiero montano segnavia nr.6 e che vi è la presenza di materiale ancora instabile sono state disposte:
• l’immediata chiusura al transito pedonale del sentiero identificato con il segnavia nr. 6 dalla località Sambrosera sino alla seconda bocchetta del Monte Moregallo;
• l’immediata chiusura dell’itinerario di arrampicata denominato “Crestina G.G. O.S.A.” in quanto inagibile;
sino alla messa in sicurezza del materiale instabile.

Chiusura al traffico veicolare strada agro silvo pastorale di San Tomaso

Inoltre, a seguito dello smottamento del terreno in corrispondenza del serbatoio Boasel, che interessa il tratto di strada agro-silvo pastorale che porta a San Tomaso partendo da Frazione Belvedere, è stata disposta l’immediata chiusura al traffico veicolare della strada agro-silvopastorale per San Tomaso, fino ad ultimazione dei lavori dei lavori di messa in sicurezza.