Menu
Cerca
Giornata da bollino rosso

Malori e cadute: raffica di interventi in montagna

Mobilitati sanitari anche a bordo delle eliambulanze, Vigili del Fuoco e uomini del Soccorso Alpino

Malori e cadute: raffica di interventi in montagna
Cronaca Lecco e dintorni, 09 Maggio 2021 ore 15:03

Giornata impegnativa per i soccorritori lecchesi quella di oggi, domenica 9 maggio 2021 con una raffica di interventi in montagna a causa di cadute e malori.

Malori e cadute: raffica di interventi in montagna

Vigili del Fuoco di Lecco, uomini della Diciannovesima delegazione Lariana del Soccorso Alpino, sanitari sono stati allertato a più riprese per soccorrere persone in difficoltà in zone impervie.

Il primo intervento si è reso necessario una manciata di minuti prima di mezzogiorno sopra Abbadia pe un 54enne che è rimasto ferito, in modo fortunatamente non grave, dopo una scivolata.

Un'ora più tardi si è dovuto alzare in volo anche l'elicottero dell'ospedale di Brescia per soccorrere un 60enne che si è sentito male sul Magnodeno. L'uomo è stato trasportato in codice giallo, quindi in condizioni  serie, ma non critiche all'ospedale di Gravedona.

Stesso codice, ma diversa destinazione, ovvero l'ospedale Manzoni di Lecco, per il 74enne che si è sentito male in una zona montana sopra Pasturo.  E' stato soccorso sempre in codice giallo un 65enne colto da malore nella zona sopra Somana a Mandello.

Elisoccorso di Como e uomini del Soccorso Alpino invece sono intervenuti in Grignetta, nella zona della Costa Cermenti, per un 21enne che non si è sentito bene. E' stato elitrasportato in codice giallo al Manzoni.