Cronaca
Il dramma si è trasformato in tragedia

Malore nel lago: non ce l'ha fatta il 58enne Andreotti

L'uomo, che si è sentito male sabato dopo un tuffo nel lago a Bosisio, è morto in ospedale.

Malore nel lago: non ce l'ha fatta il 58enne  Andreotti
Cronaca Oggionese, 14 Giugno 2022 ore 07:55

Il dramma si è trasformato in tragedia: non ce l'ha fatta Antonio Andreotti, il 58enne colto da un malore nel lago di Pusiano, a Bosisio Parini sabato scorso. L'uomo, che era stato trasportato in condizioni disperate al San Gerardo, è morto all'ospedale di Monza.

Dramma al lago di Pusiano

Tutto è successo poco dopo le 14 di sabato 11 giugno 2022. Andreotti, residente proprio a Bosisio, aveva cercato refrigerio con un tuffo nelle acque del Lago nei pressi della darsena Brera. Ma dalle acque del lago, il suo lago che conosceva da una vita, non è più riemerso. E' stato un canoista a notare l'uomo in  difficoltà e a richiamare le persone sulla riva. Un bagnante si è tuffato  e ha raggiunto Andreotti a nuoto per tentare di trarlo in salvo.

Nel frattempo è scattata la richiesta di aiuto e la Centrale operativa dell'Agenzia regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato a Bosisio Parini diversi mezzi di soccorso e tra questi anche una eliambulanza. Il 58enne è stato trascinato a braccia a riva subito le sue condizioni sono apparse disperate.  Quando i sanitari lo hanno preso in carico l'uomo era in arresto cardiaco.

Era in arresto cardiocircolatorio

Attivate le manovre rianimatorie Andreotti è stato quindi trasportato, con il codice rosso di massima gravità, all'ospedale brianzolo a bordo dell'elicottero nel tentativo disperato di salvargli la vita. Ha lottato per due giorni il bososiese, ma ieri, lunedì 13 giugno 2022 il suo cuore ha cessato di battere.

Dolore nella comunità

Profondo il cordoglio nella comunità di Bosisio dove la famiglia Andreotti è molto conosciuta: la madre della vittima aveva gestito lo storico negozio di alimentari mentre il fratello Angelo, in passato , titolare del ristorante-pizzeria "Lago Paradiso" di Merone, è attualmente proprietario della  Termoidraulica Andreotti  di via Trieste.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter