ASTA BENEFICA

La Maglia Rosa ha trovato la sua nuova casa

La signora Lorena Sangalli di Galbiate si è aggiudicata all’asta benefica il prezioso cimelio promossa dalla Polisportiva di Monte Marenzo, a sostegno della sottoscrizione lanciata dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese

La Maglia Rosa ha trovato la sua nuova casa
Valle San Martino, 22 Maggio 2020 ore 10:28

La Maglia Rosa del russo Denis Menchov, vincitore del Giro d’Italia del Centenario nel 2009, ha trovato casa a Galbiate. A consegnarla alla vincitrice dell’asta benefica il sindaco di Monte Paola Colombo e Angelo Fontana della Polisportiva di Monte Marenzo.

La Maglia Rosa trova casa a Galbiate

La signora Lorena Sangalli di Galbiate si è aggiudicata all’asta benefica il prezioso cimelio promossa dalla Polisportiva di Monte Marenzo, a sostegno della sottoscrizione lanciata dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese in favore dei presidi ospedalieri di Lecco, Bellano e Merate, duramente impegnati nell’emergenza Covid-19.

“Uno splendido regalo”

“Uno splendido regalo la prestigiosa Maglia Rosa del russo Denis Menchov, vincitore del Giro d’Italia del Centenario (anno 2009), e a noi donata da una  persona con grande cuore Daniele Redaelli, caporedattore della Gazzetta dello Sport in occasione del 2° Memorial Candido Cannavò – ha spiegato Angelo Fontana dell’area sociale della Polisportiva – Con questa motivazione, la Polisportiva è stata la prima in Italia ad organizzare un memorial dedicato a Candido Cannavò”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia