Menu
Cerca
Valsassina

Lunedì riaprono i Piani di Bobbio: ecco come si scierà

Niente bus navetta: chi sceglie di raggiungere Barzio, per andare a sciare, senza prenotare il posto auto, deve essere consapevole che dovrà raggiungere la funivia a piedi.

Lunedì riaprono i Piani di Bobbio: ecco come si scierà
Cronaca Valsassina, 12 Febbraio 2021 ore 10:16

Lunedì 15 febbraio 2021 riaprono i Piani di Bobbio, il principale comprensorio sciistico della provincia di Lecco, in Valsassina. Un notizia attesa tanto da chi partica gli sport invernali quanto dagli  operatori turistici. "Anche se gli appassionati di sci potranno tornare ad affrontare i pendii innevati, però, non si tratta di un "liberi tutti" - ricorda il sindaco di Barzio Giovanni Arrigoni Battaia -  Anzi, le regole da rispettare per garantire la sicurezza propria e altrui sono numerose.

Lunedì riaprono i Piani di Bobbio: ecco come si scierà

Ma come si scierà a Bobbio? ITB, la società che gestisce gli impianti  del comprensorio ha fatto sapere che  "l’acquisto degli skipass e dei biglietti A/R cabinovia sarà online. In biglietteria a Barzio sarà possibile acquistare solo se rimarranno skipass a disposizione per la giornata. Saranno a disposizione solo giornalieri e andate e ritorno".

Anche dal Comune di Barzio, però, arrivano importanti direttive per di gestire al meglio l'afflusso di sciatori in paese. "Innanzitutto va ricordato che per accedere al posteggio della funivia si consiglia prenotare (attraverso il sito o la APP di ITB). Alla rotatoria di via Milano gli sciatori diretti a Bobbio troveranno un posto di controllo: potrà proseguire verso la funivia solo chi avrà il tagliando attestante la prenotazione del posto auto. Per tutti gli altri saranno disponibili i posteggi in paese: vecchio comune/piazzale del mercato, parcheggio Prada, palazzetto dello sport, ecc"

Niente bus navetta

Non sarà attivo il servizio di bus navetta. "Non sarebbe possibile garantire le distanze di sicurezza fra gli sciatori, non tanto a bordo del bus, quanto piuttosto durante l'attesa - aggiungono dal Comune -  Pertanto chi sceglie di raggiungere Barzio, per andare a sciare, senza prenotare il posto auto, deve essere consapevole che dovrà raggiungere la funivia a piedi".

Polizia Locale "in pista"

E' assolutamente vietato parcheggiare fuori dalle zone consentite, in particolar modo lungo il tragitto che conduce alla funivia. La Polizia locale vigilerà sul rispetto delle norme, sanzionando i trasgressori. "Per chi deve venire a Barzio per altri motivi e per quanto riguarda la circolazione in paese, soprattutto nelle mattinate di sabato e domenica, si sconsiglia la percorrenza di via Milano e delle vie che conducono alla stazione ITB, in entrambe le direzioni, ma di utilizzare le vie alternative di accesso e di transito" sottolineano dall'Amministrazione.

I residenti

Per i residenti di Barzio, compresi gli under 18, le agevolazioni sono tuttora valide. I Barziesi potranno salire a Bobbio presentandosi in biglietteria muniti di carta di identità senza la necessità di prenotare. Per avere diritto alle agevolazioni è indispensabile presentare la C.I. di ogni sciatore/fruitore. Per i Barziesi che desiderano usufruire del parcheggio della funivia, questo dovrà essere comunque prenotato e pagato.

L'appello

L’Amministrazione comunale, ringraziando per avere scelto il nostro territorio, richiama a rispetto della normativa anti-Covid presso tutte le strutture del comprensorio sciistico.