La situazione

Lotta alla povertà: quasi 3000 accessi agli sportelli lecchesi in otto mesi

Dove sono, cosa fanno e come accedere agli sportelli nella nostra provincia

Lotta alla povertà: quasi 3000 accessi agli sportelli lecchesi in otto mesi
Lecco e dintorni, 20 Ottobre 2020 ore 10:57

Lotta alla povertà: quasi 3000 accessi (di persona o telefonici) agli sportelli lecchesi in otto mesi. E’ il bilancio degli Sportelli Sociali informativi e di orientamento per i cittadini, organizzati su base territoriale di aggregazione di Comuni (Poli territoriali)  organizzati dai  Comuni dell’Ambito Distrettuale di Lecco.

Lotta alla povertà: quasi 3000 accessi agli sportelli lecchesi in otto mesi

Gli sportelli di Polo, sono previsti come azione di supporto e affiancamento ai servizi sociali di base dei Comuni, garantendo un ampliamento degli orari di ricevimento al pubblico e il supporto per l’istruttoria e ricezione delle domande dei cittadini. L’utilità di questi servizi è confermata dai dati relativi agli accessi  nella prima fase di apertura sperimentale da ottobre 2019.

LEGGI ANCHE L’appello di un medico lecchese: “La situazione sta peggiorando, aiutateci ad aiutarvi”

Dati da gennaio 2020 al 31 agosto 2020

Polo Brianza Est: 290 accessi

Polo Lago: 259 accessi

Polo Lecco:  persone in presenza= 461 + colloqui telefonici  =  1.369

Polo Brianza Ovest: 266 accessi 

Polo Valle San Martino: 276 accessi

Dove sono, cosa fanno e come accedervi

sportello.lago@impresasocialegirasole.org

  • Polo Valle San Martino: Comuni di Calolziocorte, Carenno, Erve, Garlate, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino, Vercurago

sportello.sanmartino@impresasocialegirasole.org

  • Polo Brianza Est: Comuni di Annone Brianza, Castello Brianza, Colle Brianza, Dolzago, Ello, Galbiate, Oggiono, Sirone

sportello.brianzaest@impresasocialegirasole.org

  • Polo Brianza Ovest: Comuni di Bosisio Parini, Bulciago, Cesana Brianza, Costa Masnaga, Garbagnate Monastero, Molteno, Nibionno, Rogeno, Suello

Sportello.brianzaovest@impresasocialegirasole.org 

 

Lo sportello sociale, si occupa di offrire ai cittadini servizi di Informazione e orientamento rispetto ai servizi territoriali e alle diverse prestazione che i cittadini possono richiedere, quali ad esempio buoni per assistenza alle persone fragili anziani e disabili, agevolazioni e bonus per le famiglie, misure regionali quali dote scuole, sostegno affitto, servizi dei Comuni. Ma anche servizi di Assistenza. Nelle sedi di sportello infatti è prevista una postazione assistita per supportare i cittadini nella presentazione di richieste ed agevolazioni: sostegni abitativi per mantenimento alloggio in locazione, presentazione domande per unità abitative destinate a servizi abitativi pubblici, buoni e voucher sociali in favore di persone non autosufficienti e altre misure ed agevolazioni (DOTE SCUOLA, BONUS…). L’accesso al servizio è consentito solo su appuntamento contattando lo sportello attraverso la mail.

 Sabina Panzeri – Sindaco di Costa Masnaga e Presidente Ambito Distrettuale di Lecco

 Questa azione si inquadra nell’obiettivo generale che si sono posti i Comuni di realizzare   un’offerta di servizi adeguata a livello di POLO/aggregazione di Comuni, che consenta un presidio locale dei problemi sociali e sviluppi una circolarità delle comunicazioni e dei flussi, modificando pian piano le direttrici su cui si muove la popolazione per trovare risposta ai bisogni e di garantire il supporto al servizio di segretariato sociale dei Comuni e ai cittadini

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia