Menu
Cerca

Leva civica volontaria, Mosaico: “Offre opportunità alle nuove generazioni”

Di Blasi: "La nostra Regione sarà più civica e più civile".

Leva civica volontaria, Mosaico: “Offre opportunità alle nuove generazioni”
02 Ottobre 2019 ore 17:23

L’associazione Mosaico esprime “Grande Soddisfazione” per la nuova legge regionale sulla leva civica volontaria.

Leva civica volontaria

Associazione Mosaico, Ente di gestione del Servizio Civile, saluta con grande soddisfazione l’approvazione, in Commissione Salute del Consiglio regionale, della norma.

“Con la nuova legge – spiega il presidente di associazione Mosaico, Claudio Di Blasi – la nostra Regione sarà più civica e più civile, oltre a offrire ulteriori opportunità alle nuove generazioni, che sono il sale delle nostre comunità.”

A chi è destinata

Il nuovo servizio di volontariato, che si affianca al Servizio civile nazionale, è destinato a cittadini italiani, europei o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti in Lombardia da almeno cinque anni e di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

In Lombardia

Per l’anno in corso, associazione Mosaico – tra i principali Enti di gestione del Servizio civile in Lombardia – ha sviluppato progetti che coinvolgono circa duecento volontari che svolgono il servizio di Leva Civica secondo la legge attualmente in vigore. Ai quali si aggiungono gli oltre 350 volontari del Servizio civile nazionale.