Leuci: immobile all’asta, ma i cartelli vengono fatti rimuovere subito dopo

Sono rimasti affissi i cartelli che avvisano gli eventuali curiosi di non avvicinarsi alla ex Leuci per... pericolo crolli.

Leuci: immobile all’asta, ma i cartelli vengono fatti rimuovere subito dopo
Lecco e dintorni, 19 Luglio 2019 ore 12:34

E’ giallo sugli annunci installati da una società di aste immobiliari sulla ex fabbrica di lampadine

I cartelli sono stati posizionati questa mattina

E’ giallo sui cartelli installati questa mattina, venerdì,  dalla società “Astexpo” sui cancelli della ex Leuci di via XI Febbraio. Infatti poco prima di mezzogiorno il custode, incaricato dal curatore fallimentare, ha fatto posizionare sui cancelli alcuni grossi poster con la scritta “Immobile in asta” anche se la perizia è ancora in corso e non è ancora stata fissata la data di un eventuale incanto.

Mezz’ora dopo sono stati rimossi

Poco meno di mezz’ora dopo i cartelli sono stati rimossi non si sa per quale ragione. Restano però quelli che avvisano gli eventuali curiosi di non avvicinarsi per… pericolo crolli.

4 foto Sfoglia la gallery

Nuova ordinanza del sindaco

Nel frattempo il sindaco Virginio Brivio ha firmato una nuova ordinanza per imporre al curatore fallimentare di completare la bonifica  dell’amianto nell’ex area Leuci cominciata ma mai terminata.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia