Menu
Cerca
A Laorca

Lecco: lite tra vicini di casa finisce a coltellate

E' successo ieri, domenica 29 marzo 2020 a Lecco e a finire in manette è stato un 50enne.

Lecco: lite tra vicini di casa finisce a coltellate
Cronaca Lecco e dintorni, 30 Marzo 2020 ore 13:34

Lite tra vicini di casa finisce a coltellate. E’ successo ieri, domenica 29 marzo 2020 a Lecco e a finire in manette è stato un 50enne.

LEGGI ANCHE Violenza tra le mura domestiche al tempo del Coronavirus: l’app YouPol per segnalare i soprusi

A Lecco una lite tra vicini di casa finisce a coltellate

Nella mattinata di ieri gli uomini della Squadra Volanti  della Questura di Lecco sono intervenuti in via Ravalle, nel rione di  Laorca d poiché era stata segnalata una persona ferita da un’arma bianca.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno individuato  la vittima che mostrava un’evidente ferita sulla parete dello stomaco. L’uomo, sessantenne di origini slave ha raccontato agli agenti di essere stato aggredito dal vicino di casa a causa di vecchie ruggini mai risolte. L’aggressore, dopo una lite verbale sul pianerottolo di casa, aveva estratto un cutter e improvvisamente aveva sferrato  un fendente sul tronco della vittima. Ferito il 60enne si era quindi  nel proprio appartamento e aveva chiamato  i soccorsi.

Il malcapitato, trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “A. Manzoni” di Lecco, ha riportato una vistosa ma non profonda ferita, refertata con una prognosi di 12 giorni. 

L’aggressore, M. B., 50enne di origini è stato immediatamente rintracciato dagli agenti e tratto in arresto per il reato di lesioni aggravate dall’uso dell’arma.

Stamattina in Tribunale a Lecco è stato celebrati il processo con rito direttissimo. L’arresto è stato convalidato ed il 50enne condannato a 6 mesi con pena sospesa.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli