La super piscina galleggiante di Villa d’Este “sbarca” a Valmadrera

ll viaggio da un ramo all'altro del Lario sarà senza dubbio spettacolare visto che la piscina, da Cernobbio verrà trasportata fino a Valmadrera via lago.

La super piscina galleggiante di Villa d’Este “sbarca” a Valmadrera
Lecco e dintorni, 26 Settembre 2019 ore 15:42

Una struttura faraonica, famosa praticamente in tutto il mondo. Un vero e proprio simbolo del Lago di Como, del lusso, dell’eccellenza. Visitata da ospiti vip da Barak Obama a George Clooney, da  Miley Cyrus ai più “nostrani” Chiara Ferragni e Fedez, la super piscina galleggiante di Villa d’Este a Cernobbio è pronta per essere trasferita a Valmadrera.

La super piscina galleggiante di Villa d’Este “sbarca” a Valmadrera

Con lei arriveranno nel Lecchese tutti i famosi? Molto probabilmente no visto che la piscina “sbarcherà” sul partone di Parè, che in passato è balzato agli onori delle cronache ahimè per ben altre vicende…  non in via definitiva, bensì per operazioni di manutenzione.


La Giunta valmadrerese diretta dal sindaco Antonio Rusconi infatti, nella seduta di ieri, 25 settembre,  ha espresso parere  favorevole all’occupazione temporanea  del  “Pratone”  da parte della  Società Villa d’Este S.p.A. che ha richiesto l’utilizzo dell’area per  l’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria dello scafo esterno di una piscina galleggiante che attualmente si trova a Cernobbio.

Navigherà da Cernobbio a Parè

Il viaggio da un ramo all’altro del Lario sarà senza dubbio spettacolare visto che la piscina, da Cernobbio, verrà trasportata fino a Valmadrera via lago.

L’area dove verranno eseguite le opere di manutenzione  verrà concessa per  120 giorni, dal 4 novembre 2019 al 2 marzo 2020,   in un periodo durante il  quale il Pratone è poco frequentato, considerato anche che, con l’entrata in vigore dell’orario invernale, non sono previsti attracchi del battello presso il pontile di Parè.

La convenzione prevede che, a fronte dell’occupazione temporanea  dell’area, la società Villa d’Este corrisponda al Comune la somma di 60.226,49 euro

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia