Menu
Cerca

La storia di Pamela in un libro

La valmadrerese spera di poter pubblicare il testo per gennaio

La storia di Pamela in un libro
Cronaca 06 Novembre 2017 ore 12:25

La rinascita di Pamela Cazzaniga dopo l’incidente

Pamela pubblicherà “La mia seconda vita”

A vent’anni di distanza dal drammatico incidente stradale che le ha portato via la sua migliore amica e l’ha costretta su una sedia a rotelle, Pamela Cazzaniga, ha deciso di scrivere un libro, per raccontare la sua storia. Nel testo “La mia seconda vita” – 156 pagine corredate di tante foto – la valmadrerese parla del sinistro, ma anche degli anni bui e di quella che lei stessa ha definito la sua “rinascita”. La scrittrice, 41 anni, residente a Valmadrera ha già ideato il blog “ilmondodipamela” sui suoi tanti viaggi in giro per il mondo.

3 foto Sfoglia la gallery

Un testo scritto a due mani

Un testo scritto a due mani con l’amica Valeria Riva che da dieci anni soffre di una malattia rara non riconosciuta in Italia: la sensibilità chimica multipla. Parte del ricavato sarà devoluto alla Associazione Esserè. Per poterlo pubblicare però Pamela Cazzaniga sta raccogliendo fondi sul blog https://www.produzionidalbasso.com/project/la-mia-seconda-vita/

Il volume sarà dato alle stampe a gennaio

Il volume sarà dato alle stampe a gennaio con un prezzo di copertina di 18 euro. «Gli amici che sosterranno il progetto lo riceveranno con una donazione minima di 15 euro, incluse le spese di spedizione. È prevista anche la versione E-Book, in questo caso la donazione minima è di 5 euro». Per chi volesse dare una mano all’autrice: https://www.produzionidalbasso.com/project/la-mia-seconda-vita/.

L’articolo completo con l’intervista a Pamela Cazzaniga si trova sul Giornale di Lecco in edicola oggi, lunedì 6 novembre

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli