Cronaca

La Polisportiva 2001 piange la prematura scomparsa dell’allenatore Valter Longhi

L’allenatore si è spento a soli 64 anni a causa di una breve e improvvisa malattia.

La Polisportiva 2001 piange la prematura scomparsa dell’allenatore Valter Longhi
Cronaca Lecco e dintorni, 03 Settembre 2018 ore 16:36

Nei giorni scorsi è morto Valter Longhi e la Polisportiva 2001 piange la sua prematura scomparsa. L’allenatore della promozione in 2a categoria della prima squadra di calcio si è spento a soli 64 anni a causa di una breve e improvvisa malattia.

Lutto per la Polisportiva 2001

“La Polisportiva 2001 e tutti i giocatori e dirigenti che lo hanno conosciuto, piangono la prematura scomparsa di Valter Longhi.
L'ex allenatore della prima squadra di calcio si è spento all'età di 64 anni dopo una breve e improvvisa malattia che lo ha portato via nel giro di pochi mesi.
Dopo anni passati nella Polisportiva Colombo, Valter ha guidato la Polisportiva 2001 per 4 stagioni. La prima occasione è stata per il "battesimo" in terza categoria nel 2002/03. È ritornato nel 2006/07 e ha trascinato la squadra alla vittoria del campionato e alla promozione in seconda categoria. L'anno successivo, al primo anno in 2a, ha portato la squadra al 7° posto. L´ultimo ritorno è stato nel 2010, quando a metà stagione ha preso in mano la squadra, quasi già retrocessa, e l´ha portata ad una insperata salvezza ai play out”.