La Nostra Famiglia: anche i dem si schierano con i lavoratori

Straniero, Orsenigo e Fragomeli (Pd):” I lavoratori de La nostra famiglia meritano attenzione. La Regione riveda i contributi erogati per le prestazioni”

La Nostra Famiglia: anche i dem si schierano con i lavoratori
Lecco e dintorni, 07 Febbraio 2020 ore 16:17

“Stiamo seguendo con attenzione la vicenda dei lavoratori de La Nostra Famiglia, giustamente preoccupati per i riflessi sulle condizioni di lavoro della decisione della proprietà di modificare il contratto, applicando condizioni di lavoro peggiorative, un maggiore orario, a fronte di condizioni economiche invariate.” Gian Mario Fragomeli, deputato alla Camera, Raffaele Straniero e Angelo Orsenigo, consiglieri regionali  del Pd,   esprimono così la loro vicinanza ai lavoratori dell’associazione che da giorni manifestano davanti alla sede di Bosisio Parini e annunciano un incontro con loro, proprio a Bosisio, la mattina di lunedì prossimo, 10 febbraio .

LEGGI ANCHE I genitori dei bimbi in cura alla Nostra Famiglia lanciano una petizione per i dipendenti

Anche i dem si schierano con i lavoratori de La Nostra Famiglia

“Nello stesso tempo- continuano i consiglieri e il deputato dem- siamo consapevoli delle difficoltà che l’Associazione La nostra famiglia  denuncia da anni a causa  dell’inadeguata remunerazione da parte della  Regione delle prestazioni specialistiche che svolge meritoriamente per la cura e la riabilitazione di persone disabili, soprattutto nell’età evolutiva. Si tratta di un problema da troppo tempo non affrontato e che  a questo punto merita  una riflessione e la ricerca di soluzioni adeguate”.

 

LEGGI ANCHE 

Crisi a La Nostra Famiglia: lavoratori in presidio anche di sera

Crisi a La Nostra Famiglia: “Sarà una battaglia durissima” FOTO

Crisi a La Nostra Famiglia, l’associazione: “Chieste ai lavoratori due ore settimanali in più a retribuzione invariata”

Crisi a La Nostra Famiglia: la solidarietà dei medici ai colleghi

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia