La città si veste a lutto per la scomparsa di Giancarlo Rusconi

"Ci ha insegnato che si può vivere con pienezza nonostante tante difficoltà"

La città si veste a lutto per la scomparsa di Giancarlo Rusconi
Lecco e dintorni, 08 Luglio 2019 ore 08:58

Verranno celebrati nel pomeriggio di oggi, lunedì 8 luglio 2019, i funerali di Giancarlo Rusconi, pilastro dell’associazionismo di Valmadrera che si è spento a 70 anni. La cerimonia d’addio verrà officiata alle 15.30 nella Chiesa dello Spirito Santo e saranno senza dubbio in tantissimi a stringersi alla moglie Nene  ai figli Simona e Dario  e agli amatissimi nipoti.

La città si veste a lutto per la scomparsa di Giancarlo Rusconi

Rusconi ha lottato a lungo con la malattia con l’energia e lo spirito che avevano caratterizzato tutta la sua esistenza. Amante della montagna e della musica aveva suonato per oltre 40 anni  nel Corpo Musicale Santa Cecilia. Non solo ma aveva anche insegnato nelle scuole.

Aveva portato le sue note e la sue energia anche nelle associazioni di montagna di Valmadrera, al centro giovanile e anche al centro disabili.

Il ricordo del sindaco

“Giancarlo è stato un testimone per noi tutti  che il volontariato nelle associazioni può unire e soprattutto negli ultimi anni duri della malattia che lo ha costretto, lui così pieno di vita, a limitare i movimenti, ci ha insegnato che si può vivere con pienezza nonostante tante difficoltà  – dichiara il sindaco  Antonio Rusconi – Continuava a salutare e a volere sapere e conoscere le diverse situazioni, ha voluto molto bene alla comunità di Valmadrera”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia