La cicogna arriva in anticipo: parto in casa a Vendrogno

Il fiocco è rosa. La piccola Sharon e la sua giovane mamma, assistite dal personale medico e paramedico del 118, stanno bene.

La cicogna arriva in anticipo: parto in casa a Vendrogno
Lago, 08 Dicembre 2019 ore 11:10

Cicogna in anticipo domenica 8 dicembre 2019 in quel di Vendrogno. Un “atterraggio di fortuna” che insieme ad un po’ di imprevisto trambusto  alla fine ha regalato una immensa gioia.

Cicogna prematura

“La mattinata si apre con una ottima notizia!!!”. E’ l’entusiastico tono con il quale gli operatori del Soccorso in emergenza hanno riferito il felice esito dell’intervento avvenuto poco dopo l’alba di , domenica.
Alle ore 07:12 in via Don Mario Bagini, a Vendrogno, una donna di 24 anni, Z.S., ha dato alla luce una bambina.
Un parto  spontaneo, ma prematuro.

Benvenuta piccola Sharon

Sharon, così si chiama la piccola, è risultata per fortuna essere una bimba sana. Ma data la sua prematurità si è resa necessaria una pronta assistenza specialistica. Sono così intervenute una ambulanza e una autoinfermieristica da Bellano.

Parto prematuro

I soccorritori e i sanitari hanno assistito la donna e la bimba, trasportandole in elicottero all’ospedale Manzoni di Lecco. La piccola Sharon è stata ricoverata in Terapia Intensiva Neonatale dove resterà assistita per tutto il tempo necessario.

“Ottima è stata la sinergia tra mamma, famiglia, SOREU, soccorritori volontari, sanitari e ospedale” ha sottolineato l’Azienda regionale di emergenza e urgenza. Un lavoro di squadra coronato da un gioioso benvenuto al mondo per Sharon.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia