Insulti a uno studente don Matteo Vasconi a processo

Lunedì mattina don Matteo Vasconi è comparso in tribunale a Lecco davanti al giudice monocratico Enrico Manzi.

Insulti a uno studente don Matteo Vasconi a processo
Lecco e dintorni, 30 Novembre 2017 ore 17:12

Don Matteo Vasconi alla sbarra  per abuso di metodi correttivi

 Lunedì don Matteo era in tribunale

“Perché non vai a buttarti da un ponte? Tanto non interessa a nessuno, anzi faresti un favore a tutti!”. E ancora. «Vattene a farti una canna». Sono queste le frasi ingiuriose – dirette a uno studente di 16 anni – di cui deve rispondere don Matteo Vasconi, 29 anni. Il sacerdote, difeso dall’avvocato Stefano Pelizzari, è a processo per abuso di metodi correttivi e lesioni personali (visto che il giovane dovette poi recarsi da uno psicologo).

Lunedì mattina era in tribunale a Lecco

Lunedì mattina il sacerdote è comparso in tribunale a Lecco davanti al giudice monocratico Enrico Manzi. I fatti contestati all’imputato sarebbero avvenuti tre anni fa al Parini, mentre don Matteo vi insegnava di religione. Lunedì mattina a Palazzo di giustizia sono sfilati numerosi testimoni. Tutti gli ex compagni del ragazzo hanno confermato la frase, precisando che però non era mai capitato prima che il sacerdote si esprimesse in questi termini. Alcuni di loro hanno anche aggiunto che il sedicenne era stato sorpreso a comportarsi in malo modo con una compagna di classe. La mamma del giovane invece ha precisato che il figlio era rimasto molto scosso da quelle frasi. Al termine il processo è stato rinviato al prossimo anno.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia