Ex ristorante giapponese a fuoco VIDEO

Due persone lievemente intossicate a Merate per un principio di incendio

28 Ottobre 2017 ore 23:58

A fuoco l’ex ristorante giapponese di via Cerri  a Merate.  Ieri sera, venerdì, nei locali di quello che era lo “Hibiki”, al piano terra di una casa all’angolo con via Di Marillac, vicino al presidio ospedaliero del Mandic, si è originato un principio di incendio. Tanto il fumo sprigionato che   saturato gli ambienti ed esalato il suo puzzo acre nell’appartamento al piano superiore. Lievemente intossicati i due inquilini, una donna e un ragazzo. I vigili del fuoco e i carabinieri li hanno evacuati dall’alloggio.

Ex ristorante giapponese a Merate

I soccorsi sono intervenuti su allerta del 112 attorno alle 23.30. Sul posto due autopompe dei vigili del fuoco e un’autoambulanza, ma anche gli uomini dell’Arma. Il fumo proveniva dall’interno del ristorante, che è chiuso da tempo. Per entrare è stato necessario tagliare la pesante serranda sulla porta di ingresso. Quindi l’intervento dei pompieri è stato rapido. Arginato in breve tempo il rogo. Al vaglio la possibile causa. Toccherà agli inquirenti stabilire se l’innesco sia di origine accidentale o dolosa.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia