In arrivo sei profughi a Olgiate

Bernocco chiarisce: "Non ci opponiamo alle persone, ma al metodo con cui vengono gestite"

In arrivo sei profughi a Olgiate
Cronaca 15 Novembre 2017 ore 18:45

I profughi alloggeranno in un appartamento in via del Centenario

Profughi in una casa di un privato

Se ne parlava da tempo, ora è arrivata la conferma. Sei profughi arriveranno in paese. Per la precisione, alloggeranno in un’abitazione di via Del Centenario, civico 27, messa a disposizione  da un privato. L’arrivo dei richiedenti asilo politico avverrà nel giro di pochi giorni. A darne la notizia è stato lo stesso sindaco, Giovanni Battista Bernocco. “Abbiamo ricevuto comunicazione dalla Prefettura e dalla Comunità Montana in merito all’arrivo di sei profughi a Olgiate Molgora” ha precisato il primo cittadino, pubblicando anche un post sulla pagina Facebook del proprio gruppo politico Olgiate rinasce – Bernocco sindaco. “Abbiamo chiesto di rinviare il loro arrivo, visti anche i recenti fatti che hanno visto coinvolto il nostro paese”.

“Non è il momento per l’arrivo dei profughi”

Il riferimento, anche se solo velato, è all’espulsione, avvenuta lunedì 30 ottobre, di Idriz Idrizovic, kosovaro di 39 anni, residente in una vecchia corte a Porchera, “cacciato” dall’Italia perché ritenuto esponente dell’Islam radicale e quindi pericoloso per la sicurezza nazionale. Dell’arrivo di alcuni profughi in paese si era parlato già la scorsa estate, quando si erano sollevate polemiche e contestazioni. Il sindaco aveva chiarito la posizione della sua Giunta, ribadita anche di recente: “Non ci opponiamo alle persone ma al metodo con cui vengono gestiti i richiedenti asilo politico. Il nostro paese, da sempre ospitale, è già aperto alle diverse comunità straniere, che compongono circa l’11% della nostra popolazione”

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli