Menu
Cerca

Il volo più lungo della storia

E' partito da New York ed è atterrato oggi (domenica) a Sydney.

Il volo più lungo della storia
20 Ottobre 2019 ore 12:21

Il volo più lungo della storia. Il Boeing 787-9 è partito da New York ed è atterrato a Sydney dopo 19 ore e 16 minuti di viaggio.

Il volo più lungo

La compagnia australiana Qantas è la prima a coprire una rotta di 16 mila chilometri senza scalo. A bordo dell’aereo 49 persone, 4 piloti che si sono dati il cambio e ricercatori delle università incaricati di analizzare le reazioni fisiche di passeggeri e comandanti. Si è trattato di un volo sperimentale, il primo di tre con cui la società australiana intende valutare la fattibilità di voli ultra lunghi per la creazione di linee commerciali regolari. E’ infatti prevista anche la tratta da Londra a Sydney. Un momento davvero storico per la compagnia aerea e il mondo dell’aviazione.

Da New York a Sydney non-stop

Il volo è servito per eseguire una serie di test per valutare gli effetti dei viaggi a lunga percorrenza sulla fatica dell’equipaggio e sul jetlag dei passeggeri. A bordo erano presenti 49 persone, per ridurre al minimo il peso e fornire l’autonomia necessaria. Gli esami sono andati dal monitoraggio delle onde cerebrali del pilota ai livelli di melatonina dei passeggeri.

Il record precedente

Nell’ottobre del 2018 il volo commerciale più lungo del mondo firmato Singapore Airlines. Inaugurato l’11 ottobre, collega direttamente Singapore a New York, per un totale di quasi 19 ore di volo e 16.700 chilometri percorsi. Superato quindi di quasi un’ora il precedente record della tratta Auckland-Doha della Qatar Airways, inaugurata nel 2017. Dopo una prima fase con tre voli a settimana, oggi sono disponibili collegamenti quotidiani tra l’aeroporto di Changi di Singapore e quello di Newark Liberty di New York.