Menu
Cerca
Garlate

Il primo cittadino torna alla carica: “Quanti e quali cittadini ultra 80enni sono stati vaccinati?”

"Stiamo andando alla cieca, con telefonate fatte a chi si conosce e con il passaparola, metodi del tutto insufficienti per avere informazioni precise e complete"

Il primo cittadino torna alla carica: “Quanti e quali cittadini ultra 80enni sono stati vaccinati?”
Cronaca Lecco e dintorni, 15 Marzo 2021 ore 09:32

Per la seconda volta da quando la campagna vaccinale dedicata agli ultra ottantenni è partita in provincia di Lecco il sindaco di Garlate Giuseppe Conti ha preso carta e penna e ha scritto una lettera per chiedere chiarimenti. Dopo la prima missiva inviata al Prefetto  stavolta il primo cittadino si rivolge all’Agenzia di Tutela della Salute della Brianza.

Il primo cittadino torna alla carica: “Quanti e quali cittadini ultra 80enni sono stati vaccinati?”

Buongiorno,
diventa sempre più urgente per i Comuni, avere la possibilità di sapere la situazione della campagna vaccinale per gli ultraottantenni. Ogni giorno ricevo, come gli altri Sindaci, richieste da parte degli interessati di poter conoscere i tempi della loro convocazione. Ogni giorno ci interroghiamo per cercare di sapere quali degli anziani hanno fatto la prenotazione, quanti non ci sono riusciti o non hanno voluto farla. Stiamo andando alla cieca, con telefonate fatte a chi si conosce e con il passaparola, metodi del tutto insufficienti per avere informazioni precise e complete. La conoscenza della situazione ci consentirebbe di operare al meglio perché il vaccino alla fine raggiunga davvero tutte le persone più esposte e più fragili.

Le rinnovo perciò la richiesta di conoscere la situazione dei cittadini garlatesi ultraottantenni: quanti e quali sono stati vaccinati, e quali hanno prenotato. In questo modo potremo contattare capillarmente gli altri e permettere loro di essere vaccinati.

Le chiedo per favore una risposta in ogni caso: se ho indirizzato la richiesta alla persona sbagliata mi dica, sempre per favore, a chi mi devo rivolgere.
Distinti saluti.
Giuseppe Conti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli