Il Comune interviene per la sicurezza dei bambini

Interventi dell'Amministrazione a Campofiorenzo vicino alla Scuola Materna.

Il Comune interviene per la sicurezza dei bambini
Casatese, 14 Giugno 2018 ore 16:39

Il Comune interviene per la sicurezza dei bambini. Nei giorni scorsi la Giunta comunale di Casatenovo  ha infatti  approvato il progetto definitivo-esecutivo di lavori di messa in sicurezza a Campofiorenzo in prossimità della Rotonda sulla Santa degli  attraversamenti pedonali e  del parcheggio all'uscita della Materna.

Sicurezza dei bambini

"Negli ultimi anni nelle Assemblee di Frazione è stata raccolta da parte dei cittadini di Campofiorenzo indicazione a lavorare ed intervenire per migliorare la sicurezza di questa zona per la presenza di attraversamenti pedonali e soprattutto la prossimità dell’uscita della Scuola Materna ad un marciapiede stretto ed una rotonda molto trafficata sulla Santa, a maggior garanzia dell’incolumità in particolare dei bimbi che frequentano la Scuola"  - spiegano l'assessore ai lavori pubblici Guido Pirovano e il Presidente della Consulta per i rioni e le frazioni Gaetano Cladirola.

Il ruolo della Consulta

La Consulta per le frazioni ha sottoposto la questione all’Assessorato e all’Ufficio tecnico. D’intesa con il Comando di Polizia Locale sono state valutate diverse alternative. "Ci siamo quindi affidati al parere del Comandante di Polizia - proseguono -  Tra le varie ipotesi progettuali analizzate quella che garantisce migliore sicurezza è rappresentata da un arretramento dell’ingresso della Scuola materna, un allargamento del passaggio pedonale esterno (con acquisizione dell’area da parte del Comune) ed uno spostamento dell’uscita verso il parcheggio".

L'ok della parrocchia

"Abbiamo ovviamente dovuto ottenere preventivamente l’assenso della Parrocchia S. Mauro dovendo operare su aree di sua proprietà, andando anche ad acquisire al patrimonio pubblico una porzione di area privata per l’allargamento.Il progetto è già stato autorizzato da Sovrintendenza, finanziato ed ora sarà appaltato dalla Stazione unica appaltante provinciale".

I costi

Il costo complessivo è di circa 26.000 euro, che sarà oggetto di possibile ribasso in fase di gara.

Nuova casetta dell'acqua

"Contemporaneamente sempre nel parcheggio in questione sono in corso in questi giorni i lavori per l’installazione della nuova “casetta dell’acqua”; sarà un distributore nuovo, innovativo e con una tecnologia avanzata che garantirà erogazione di acqua a basso costo e sicura sotto il profilo dei controlli biochimici e biologici".