Cronaca
Civate

Frontale auto bici: 17enne in gravi condizioni

Il violento scontro è avvenuto in via Sant'Antonio, la ripida strada che interseca via Alessandro Manzoni, sotto il palazzo municipale, a pochi passi dalla sede degli Alpini.

Frontale auto bici: 17enne in gravi condizioni
Cronaca Lecco e dintorni, 06 Ottobre 2021 ore 11:38

E' stato trasportato in ospedale in condizioni serie il ragazzino di 17enne anni coinvolto nella mattinata di oggi, mercoledì 6 ottobre 2021  in un incidente frontale auto bici.  Il violento scontro è avvenuto a Civate, in via Sant'Antonio, la ripida strada che interseca via Alessandro Manzoni, sotto il palazzo municipale, a pochi passi dalla sede degli Alpini.

Frontale auto bici: 17enne in gravi condizioni

Secondo un prima ricostruzione il giovanissimo, un ragazzino di origini straniere ma nato e cresciuto in paese, stava percorrendo la strada in discesa in sella alla sua mountain bike quando, forse a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo della due ruote ed è andato a schiantarsi contro un'auto, una Toyota, che viaggiava invece in salita. A bordo della vettura marito e moglie rimasti illesi, seppur sotto shock.

5 foto Sfoglia la gallery

Il 17enne è rovinato sull'asfalto procurandosi serie ferite. Subito è stato chiesto l'intervento dei soccorsi. Sul posto la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e urgenza ha inviato, con il codice rosso di massima gravità,  l'auto medica con a bordo gli uomini del 118 e l'ambulanza dei volontari di Introbio.

Sul luogo dell'incidente, per sincerarsi delle condizioni del giovanissimo, è intervenuto anche il parroco don Gianni de Micheli. Il ragazzino, che non ha mai perso conoscenza,  è stato curato e stabilizzato sul posto prima di essere trasferito  a sirene spiegate in ospedale. Fortunatamente non sarebbe in percolo di vita.