Il 3 novembre ritorna il concerto benefico “Foppenico for Telethon”

Motori dell’iniziativa, come sempre, il calolziese Mino Valsecchi e gli altri membri della band Prm Live: presenti anche il chitarrista Franco Giaffreda, il batterista Walter Rivolta e il maestro Massimo Borassi

Il 3 novembre ritorna il concerto benefico “Foppenico for Telethon”
Cronaca Valle San Martino, 29 Ottobre 2018 ore 09:00

Non poteva mancare anche quest’anno il classico appuntamento con «Foppenico for Telethon», giunto alla quarta edizione e in programma il prossimo 3 novembre alle ore 21 nel salone dell’Oratorio di Foppenico.

Serata con al Prm Live & Friends

Motori dell’iniziativa, come sempre, il calolziese Mino Valsecchi e gli altri membri della band Prm Live. «Anche quest’anno ci siamo buttati nuovamente in questa avventura, in accordo con la Parrocchia di Foppenico e i vertici di Telethon, spinti dagli straordinari risultati delle edizione precedente – spiega Mino Valsecchi – Ci sarà un piacevole concerto pop-rock, preparato con l’aiuto di tanti amici che si aggiungeranno alla nostra band che per l’occasione sarà trasformata in Prm Live & Friends». La serata, infatti, sarà impreziosita dalla presenza di tre grandi musicisti del panorama musicale lecchese. «Avremo con noi a Foppenico il grande chitarrista Franco Giaffreda, il funambolico batterista Walter Rivolta e in prestito dalla musica classica anche il maestro Massimo Borassi al pianoforte».

Nell’ultima edizione raccolta quasi 3.000 euro

Lo scopo dell’iniziativa, infatti, è quello di dare anche un piccolo contributo a Telethon per la ricerca sulle malattie rare. Nell’ultima edizione ci sono stati quasi numeri da record con un completo sold-out e quasi 3.000 euro raccolti a fine serata. «Noi della Prm Live siamo una band che fa concerti liturgici, in particolare a matrimoni, ma sempre con un scopo benefico e cercando di dare il nostro piccolo contributo per cause come quella di Telethon – conclude Mino Valsecchi – Ringrazio in anticipo tutti i musicisti, i cantanti e gli amici che saranno presenti alla serata per sostenerci con la loro presenza e aiutare Telethon».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità