Festa di San Nicolò: Lecco celebra il suo patrono in grande stile

Lungo calendario di eventi promossi dalla parrocchia guidata dal nuovo prevosto don Davide Milani.

Festa di San Nicolò: Lecco celebra il suo patrono in grande stile
Lecco e dintorni, 26 Novembre 2018 ore 17:00

Festa di San Nicolò: Lecco celebra il suo patrono in grande stile grazie al lungo calendario di eventi promossi dalla parrocchia guidata dal nuovo prevosto don Davide Milani.

La città si prepara alla Festa di San Nicolò

Il programma messo a punto quest’anno per la festa patronale è infatti molto ricco e articolato. Si inizia sabato prossimo, 1 dicembre, alle  21, nella Basilica di San Nicoló, con il concerto “Petite Messe Solennelle” di Rossini eseguito dall’Accademia Corale di Lecco. Il giorno successivo, domenica 2 dicembre, alle  10,  nella  Basilica di San Nicolò, Santa Messa solenne alla presenza delle autorità. A seguire, in Oratorio San Luigi, ci sarà la tradizionale consegna delle mele ai ragazzi. Alle 12, all’oratorio San Luigi, pranzo solidale con gli ospiti della Mensa Caritas San Nicolò.

Le benemerenze cittadine

Sempre domenica, accanto al sacro ci sarà anche il profano... o per meglio dire il "civico" con la cerimonia di assegnazione dei Nicolini d'oro in programma alle  11.15 in sala Don Ticozzi. I benemeriti lecchesi di quest'anno sono il  Gruppo Età d’Oro (GEO) dei Seniores del Club Alpino Italiano di Lecco,  Giuseppe Scaioli anima del Coro Grigna e  Giovanni Leoni, fondatore nel 1985 dell’Associazione onlus La Goccia (leggi qui tutti i particolari e guarda le foto)

LEGGI ANCHE Nicolini d’oro 2018, il sindaco: “Il nostro grazie al mondo del volontariato”

“Caritá è giustizia. Povertà e dono a Lecco”

Lunedì 3 dicembre, alle  21, in sala Papa Giovanni di via San Nicolò, è in programma l'incontro intitolato “Caritá è giustizia. Povertà e dono a Lecco”. Una serata di  racconti di alcune esperienze di solidarietà e aiuto in atto nella nostra cittá, per mostrare il bene che c’è.  Ogni associazione di aiuto, solidarietà verso le persone in difficoltà è invitata ad intervenire per portare la propria esperienza. Questo momento è organizzato dal Meic.

Nicolò, il santo della nostra festa e per la nostra città

Giovedì 6 dicembre, alle 18.30, nella Basilica di San Nicolò, Santa Messa solenne nel giorno della memoria liturgica, concelebrata dai sacerdoti della Parrocchia San Nicolò, per nascita o ministero. La comunità cattolica kossovara proporrà una preghiera ed è invitata a partecipare. Alle  21, nella Basilica di San Nicolò, è previsto "Nicolò, il santo della nostra festa e per la nostra città", spettacolo per conoscere il nostro patrono e l’attualità del suo messaggio, con Giovanni Scifoni per la regia di Andrea Chiodi.

Gran finale in musica

Gran finale mercoledì 19 dicembre, alle 21, in Basilica di Sa Nicolò con "Fermarono i cieli", le canzoni del presepe napoletano di Sant’Alfonso Maria De’ Liguori di Ambrogio Sparagna con la partecipazione di straordinaria di Peppe Servillo, Ambrogio Sparagna (voce, organetto, zampogna), Erasmo Treglia (ciaramella, ghironda, violino a tromba, tofa), Marco Tomassi (zampogna gigante), Marco Iamele (zampogna melodica) e Annarita Colaianni (voce).