Menu
Cerca
Incredibile

“Festa” abusiva in spiaggia nel cuore della notte: beccati e multati dai Carabinieri

Un festicciola che è costata la bellezza di 4000 euro a 10 studenti universitari

“Festa” abusiva in spiaggia nel cuore della notte: beccati e multati dai Carabinieri
Cronaca Lecco e dintorni, 31 Marzo 2021 ore 16:15

Non solo hanno violato il coprifuoco, ma hanno pensato bene di farlo in gruppo e di organizzare una sorta di  festa abusiva in spiaggia, in riva al lago. Ma i loro “bollenti spiriti”, in palese violazione delle norme anti Covid, sono stati “raffreddati” dall’arrivo delle forze dell’ordine.

Festa abusiva in spiaggia nel cuore della notte: beccati e multati dai Carabinieri

E’ successo intorno alla mezzanotte del 29 marzo 2021 a Malgrate. I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco, impegnati nelle  verifiche sul rispetto della normativa Coronavirus  sono intervenuti sul posto.

In spiaggia hanno trovato dieci giovani studenti  universitari di nazionalità spagnola, tutti con una  età compresa tra i 20 e 22 anni che, in aperta violazione delle normative disposte per la prevenzione alla pandemia, si erano riuniti in riva al lago.  

Per tutti i presenti è ovviamente scattata la multa. Un festicciola che è costata la bellezza di 4000 euro…

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli