Menu
Cerca
Malgrate

“Facciamo squadra per promuovere il turismo”

La Pro loco organizza una serata con le attività produttive e ricettive per lanciare nuove iniziative e valorizzare il territorio

“Facciamo squadra per promuovere il turismo”
Cronaca Lecco e dintorni, 03 Marzo 2020 ore 16:30

“Facciamo squadra per promuovere il turismo nel nostro paese”. Con questo slogan il presidente Marco Vassena lancia la serata organizzata dalla Pro loco rivolta alle attività produttive e ricettive di Malgrate, in programma lunedì prossimo, 9 marzo, alle 21, presso il Nuovo Convegno Parrocchiale.

Il presidente Vassena: “La sinergia è fondamentale”

“Come Pro loco il nostro compito è quello di valorizzare il nostro paese e in particolare ci siamo dati l’obiettivo di promuovere il turismo stringendo collaborazioni non solo con l’Amministrazione comunale, ma anche con le realtà produttive – spiega Vassena – Siamo convinti che il tessuto malgratese possa avere una certa capacità di investire per crescere culturalmente come turismo”.
Da qui l’invito a “fare squadra”, come recita espressamente il titolo della serata in cui verranno anche illustrati dei progetti concreti a cui lavorare.
“I tempi sono più che maturi – sottolinea Vassena – visto che l’anno prossimo sarà completato il sesto lotto di riqualificazione del lungolago e sarà così definitivamente pronto quello che chiamo il palcoscenico sul lago. E per allora dovremo essere pronti e attrezzati. Tra i primi progetti sul tavolo c’è un sito internet, il potenziamento dei social e realizzare nuovi eventi di spessore che attirino in paese turismo culturale, di massa, puntando però sulla qualità. E per farli occorrono sponsor e sinergie con le attività ricettive del territorio”.

Per il futuro si guarda anche a Valmadrera

Si bada quindi al “sodo” e a prepararsi bene nel presente, ma Vassena guarda anche al dopo domani: “Parlando di offerta turistica non si può rimanere chiusi, ma aprirsi ai nostri vicini, in futuro si dovranno studiare anche progetti e collaborazioni per esempio con Valmadrera”.
L’invito è stato lanciato, tocca agli imprenditori ora raccoglierlo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli