Esplosione a Garbagnate Monastero, stordito un ragazzino

Allarme nella frazione di Brongio poco dopo le 16.30.

Esplosione a Garbagnate Monastero, stordito un ragazzino
19 Gennaio 2018 ore 18:41

Esplosione a Garbagnate Monastero: un ragazzino di 12 anni rimane stordito.

L’episodio

Attimi di panico oggi, venerdì 19 gennaio, a Garbagnate Monastero. In via Madonna del Carmine, nella frazione di Brongio, sembrerebbe che un ragazzino di 12 anni sia rimasto stordito da un’esplosione, probabilmente di un petardo. L’episodio si è verificato proprio nel centro della frazione.

I soccorsi

Sul posto si è precipitata un’ambulanza della Croce Verde di Bosisio Parini. I soccorritori hanno notato un gruppo di ragazzini che si erano appena divertiti con dei petardi. Uno di loro, di 12 anni, è rimasto stordito dall’esplosione al punto da sentire dei forti fischi alle orecchie. Allertati anche i Vigili Urbani, il Municipio e i Carabinieri della Compagnia di Merate.

Ragazzino in ospedale

Il mezzo della Croce Verde ha trasportato il ragazzino in ospedale a Lecco. Fortunatamente non ha subito un grosso trauma e le condizioni del suo udito sono lentamente migliorate. Resta però la paura per il forte scoppio avvenuto nel pomeriggio a Brongio mentre giocava con i coetanei.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia