Asta

Emergenza coronavirus, all’asta un quadro della malgratese Luisa Colombo

Un'iniziativa che può aiutare gli ospedali lecchesi a combattere il covid-19

Emergenza coronavirus, all’asta un quadro della malgratese Luisa Colombo
Lecco e dintorni, 11 Aprile 2020 ore 17:15

Per far fronte all’emergenze coronavirus, Piero Piras, proprietario della pizzeria da asporto Pier Metropizza, e Luisa Colombo, pittrice malgratese, organizzano un’asta su Facebook.

Emergenza coronavirus, un’asta online per raccogliere fondi

Piero Piras, proprietario della pizzeria da asporto Pier Metropizza di via Buozzi a Lecco, ha aperto un conto corrente da qualche tempo per raccogliere fondi per l’emergenza Covid-19. All’iniziativa ha deciso di contribuire anche Luisa Colombo, pittrice malgratese, donando un suo quadro per metterlo all’asta sulla pagina Facebook della pizzeria.

Come verrà utilizzato il ricavato dell’asta

Metà del ricavato, di cui verrà documentato tutto e pubblicato con la massima trasparenza, verrà devoluto alla raccolta fondi per l’acquisto del casco per la ventilazione assistita per la terapia intensiva dell’ospedale Manzoni di Lecco e l’altra metà verrà utilizzata per la preparazione di pizze per i medici e gli infermieri del nostro ospedale e per i volontari della Croce Rossa di Lecco.

L’asta

Per partecipare all’asta è sufficiente commentare il post che verrà pubblicato quel giorno sulla pagina Facebook della pizzeria con la foto del quadro e la cifra che s’intende offrire. La base d’asta è di 600 euro. Colui che offrirà di più si aggiudicherà il quadro di Luisa Colombo, intitolato Goldraike.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia