Cronaca
Modulo

Ecco il modello di autocertificazione necessario per uscire dalla regione

Dopo la firma del nuovo Dpcm non è infatti più necessario giustificare i propri spostamenti all'interno del territorio regionale.

Ecco il modello di autocertificazione necessario per uscire dalla regione
Cronaca Lecco e dintorni, 19 Maggio 2020 ore 08:37

Mandati in soffitta tutti i modelli di autocertificazione per sostarsi sul nostro territorio ecco che ne spunta uno nuovo, necessario però solo per uscire dalla regione. Lo ha diffuso sulla propria pagina facebook la Prefettura di Lecco.

CLICCA QUI PER SCARICARLO

Ecco il modello di autocertificazione necessario per uscire dalla regione

Dopo la firma del nuovo Dpcm non è infatti più necessario giustificare i propri spostamenti all'interno del territorio regionale.  "Fino al 2 giugno 2020 restano vietati gli spostamenti, con mezzi di trasporto pubblici e privati, in una regione diversa rispetto a quella in cui attualmente ci si trova, così come quelli da e per l’estero, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute; resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”. Bisognerà indicare l’indirizzo di partenza e quello di arrivo. Bisognerà anche dichiarare di non essere sottoposti alla quarantena. Si dovrà allegare la documentazione che comprova il motivo dello spostamento. Chi viola le norme rischia la sanzione amministrativa da 400 euro a 3000 euro. Al momento resta quindi in vigore la data del 3 giugno per l'uscita dalla regione anche, ad esempio, per fini turistici.