Bellano

Due positivi al Covid sette in quarantena, il sindaco: “Purtroppo i casi stanno aumentando”

"Ricordiamo l’obbligo della mascherina, il mantenimento del distanziamento e l’igienizzazione frequente delle mani"

Due positivi al Covid sette in quarantena, il sindaco: “Purtroppo i casi stanno aumentando”
Lago, 13 Ottobre 2020 ore 14:59

Due cittadini positivi al Covid e sette sottoposti all’isolamento domiciliare, ovvero alla quarantena. Questi i dati relativi al Comune di Bellano resi noti oggi, martedì13 ottobre 2020 dal sindaco Antonio Rusconi.

Due positivi al Covid sette in quarantena, il sindaco: “Purtroppo i casi stanno aumentando”

Nel diffondere alla cittadinanza le nuove disposizioni emanate dal Governo valide per i prossimi 30 giorni, ovvero i provvedimenti inseriti nel nuovo Dpcm in vigore da oggi, il primo cittadino ha fatto il punti della situazione in paese. “È il momento di prestare molta attenzione, purtroppo i casi stanno aumentando e anche a Bellano abbiamo avuto comunicazione della presenza di due cittadini positivi e sette cittadini in isolamento fiduciario” Da qui la necessità di ribadire i tre pilastri dei sistemi di protezione contro il Coronavirus. “Ricordiamo l’obbligo della mascherina, il mantenimento del distanziamento e l’igienizzazione frequente delle mani” sottolineano dal Gruppo Bellano Guarda Avanti.

Ribadiamo le nuove regole

🏠 DIVIETO DI FESTE PRIVATE AL CHIUSO O ALL’APERTO E OSPITI IN CASA
Il divieto di feste private al chiuso o all’aperto e “forte raccomandazione” a evitare di ricevere in casa, per feste, cene o altre occasioni, più di sei familiari o amici con cui non si conviva. È data la facoltà alle forze dell’ordine di chiedere l’accesso a luoghi privati per effettuare controlli.
🍺 RIDUZIONE ORARI BAR E RISTORANTI
Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 24 ma dalle 21 sarà vietato consumare in piedi, quindi potranno continuare a servire i clienti solo i locali che abbiano tavoli, al chiuso o all’aperto. Restano chiuse le sale da ballo e discoteche, all’aperto o al chiuso, mentre sono permesse fiere e congressi.
⚽️🏀 STOP GITE SCOLASTICHE E SPORT AMATORIALI
Divieto gite scolastiche e divieto di praticare calcetto e agli altri sport di contatto svolti a livello amatoriale.
😷 OBBLIGO DI USARE LA MASCHERINA AL CHIUSO E ALL’APERTO
È fatto obbligo sull’intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, nonché obbligo di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi. Dall’obbligo è escluso chi fa attività sportiva, i bambini sotto i 6 anni, i soggetti con patologie e disabilità incompatibili con l’uso della mascherina. Viene inoltre “fortemente raccomandato” l’utilizzo dei dispositivi “anche all’interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi”.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia