Doppio schianto in galleria sulla Statale 36: 5 persone coinvolte, traffico ancora rallentato

Fortunatamente nessuno è in percolo di vita. Ancora code in direzione nord

Doppio schianto in galleria sulla Statale 36: 5 persone coinvolte, traffico ancora rallentato
Lecco e dintorni, 17 Settembre 2018 ore 14:39

AGGIORNAMENTO sono cinque le persone coinvolte nel doppio schianto del primo pomeriggio di oggi in uno dei tunnel della Statale 36. Entrambi gli incidenti si sono verificati nella Galleria Regoledo. Fortunatamente nessuno risulta essere in pericolo di vita. Al momento però il traffico in 36, in direzione nord, risulta ancora rallentato.

Doppio schianto in galleria sulla Statale 36: traffico in tilt, soccorritori in azione. Entrambi gli incidenti sono avvenuti  nella canna nord della galleria Regoledo, l’ultima prima di Bellano, in direzione Sondrio.

Doppio schianto in galleria

Il primo incidente è avvenuto poco dopo le 13.30. Secondo una prima ricostruzione un’auto è uscita dalla carreggiata ed è andata a schiantarsi contro  le pareti della galleria all’altezza di una piazzola di emergenza senza coinvolgere altri mezzi. Tre le persone che hanno avuto bisogno delle cure dei medici. Sul posto due ambulanze dei volontari del soccorso di Bellano e della Croce San Nicolò e il personale del 118. Fortunatamente, al momento, sembra che nessuno abbia riportato gravi traumi.

Coinvolto un mezzo pesante

Poco dopo sempre nella stessa galleria un secondo grave incidente che ha visto coinvolti un’auto e un mezzo pesante. Grande il dispiegamento dei mezzi di soccorso: sul posto sono intervenuto gli agenti della Polstrada e i Vigili del Fuoco. Le operazioni di cura delle persone coinvolte sono in corso: la centrale operativa dell’Arei ha dirottato sul posto, in codice rosso l’auto medica, l’ambulanza della Croce Rossa di Lecco. Non solo ma in  volo si è alzato anche l’elicottero dell’ospedale Sant’Anna di Como.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia