Cronaca
Sirene di notte

Doppio schianto: auto contro pilone del ponte, ragazzi incastrati salvati dai pompieri

Due i gravi incidenti che si sono succeduti nel giro di un'ora a Monticello Brianza e a Dervio

Doppio schianto: auto contro pilone del ponte, ragazzi incastrati salvati dai pompieri
Cronaca Lago, 12 Novembre 2021 ore 07:50

Un doppio schianto sulle strade lecchesi ha mobilitato nella tarda serata di ieri sanitari, forze dell'ordine e Vigili del fuoco. Due i gravi incidenti che si sono succeduti nel giro di un'ora a Monticello Brianza e a Dervio. Qui due ragazzi incastrati nell'auto sono sati salvati dai pompieri.

Doppio schianto: ragazzi incastrati nell'auto salvati dai pompieri

Il primo sinistro è avvenuto intorno alle 21.30 di ieri, giovedì 11 novembre 2021 sulla Provinciale a Monticello di fronte al Retro Cafè e alla concessionaria Auto Alex. La dinamica non è ancora chiara ma pare che le due auto, entrambe seriamente danneggiate, procedessero entrambe in direzione Lecco. Le condizioni dei feriti in un primo momento sembravano gravissime, tanto che i mezzi di soccorso sono intervenuti in codice rosso. Sul posto Vigili del fuoco e due autoambulanze. Tre i coinvolti: due uomini di 32 e 50 anni  sono infine stati trasportati in ospedale in codice giallo quindi in condizioni serie ma fortunatamente non in pericolo di vita.

6 foto Sfoglia la gallery

Il secondo grave botto è avvenuto intorno alle 22.30 a Dervio. Un'auto, con a bordo una ragazzo di 20 anni e uno di 33 si è schiantata contro il pilone del ponte situato all'ingresso del paese lungo la provinciale 72. Sul posto sono intervenuti  gli uomini del 118, i volontari di colico e i colleghi valtellinesi. Non solo ma i Vigili del fuoco di Bellano si sono precipitati a Dervio per liberare i due uomini che erano rimasti incastrati nelle lamiere contorte della vettura. Una volta fuori dall'abitacolo sono stati affidati alle cure dei sanitari. Entrambi sono stati trasferiti in codice giallo all'ospedale di Sondrio.

2 foto Sfoglia la gallery