Cronaca
Tragedia

Doppio incidente in Statale 36: 56enne si schianta in galleria e muore FOTO

La vittima avrebbe perso il controllo della sua auto e la vettura, dopo un salto di carreggiata che ha oltrepassato il guard rail,  si è schiantata.

Doppio incidente in Statale 36: 56enne si schianta in galleria e muore FOTO
Cronaca Lecco e dintorni, 05 Dicembre 2020 ore 09:34

Tragedia nella prima mattinata di oggi, sabato 5 dicembre, lungo la superstrada 36 tra Dervio e Bellano. 56enne si schianta in galleria e muore. Al vaglio delle forze dell'ordine intervenute sul posto l'esatta dinamica del sinistro ma secondo una prima ricostruzione non è escluso che alla base del drammatico incidente possa esserci un malore o un colpo di sono.

Doppio incidente in Statale 36: 56enne si schianta in galleria e muore

Nell'incidente non è rimasto coinvolto nessun altro mezzo. La vittima, residente a Cosio Valtellino,  avrebbe perso il controllo della sua auto e la vettura, dopo un salto di carreggiata che ha oltrepassato il guard rail,  si è schiantata. Al momento dell'incidente indossava abiti da lavoro.

La richiesta di intervento è scattata una manciata di minuti dopo le 7.30. Sul posto la centrale operativa dell'agenzia regionale di emergenza e urgenza ha dirottato diversi mezzi sanitari e tra questi l'auto medica con a bordo gli uomini del 118 e l'ambulanza dei volontari del Soccorso Bellanese.

 

Mobilitati anche i Vigili del Fuoco. Non solo ma sul posto sono  intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale di Bellano. Purtroppo ai sanitari non è rimasto che il terribile compito di constatare il decesso.

Una mattinata davvero terribile in super

Quella di oggi è stata una prima mattinata davvero terribile in super. Quasi contemporaneamente all'incidente avvenuto sul lago un secondo sinistro si è  verificato sempre in Statale 36, questa volta a Lecco, all'uscita di Lecco Centro Meridiane.

Due i mezzi coinvolti, uno dei quali si è ribaltato. Inizialmente si è temuto il peggio per gli occupanti tanto che i soccorritori si sono mobilitati in codice rosso. Fortunatamente nessuno dei coinvolti, e tra questi una bimba di 11 anni e una donna di 30, ha riportato gravi ferite. Sono stati tutti trasportati in codice verde al Manzoni di Lecco per accertamenti.