Cronaca
Giornata terribile in Valtellina

Doppia tragedia sulle piste da sci: morti un 59enne e un 62enne

Le due tragedie si sono consumate oggi, domenica 5 dicembre 2021, a Livigno e a Valdisotto 

Doppia tragedia sulle piste da sci: morti un 59enne e un 62enne
Cronaca 05 Dicembre 2021 ore 15:37

Doppia tragedia sulle piste da sci in alta Valtellina: in poche ore sono morti un 59enne e un 62enne. Le due tragedie, come riportano i colleghi di primalavaltellina.it, si sono consumate oggi, domenica 5 dicembre 2021, a Livigno e a Valdisotto 

Doppia tragedia sulle piste da sci: morti un 59enne e un 62enne

La prima richiesta di aiuto è scattata intorno alle 11.50 sulla pista Pradisin al Mottolino a Livigno.  L'uomo, un 59enne avrebbe accusato un malore. immediata la chiamata al numero di emergenza. Sul posto è stato dirottato con il codice rosso di massima gravità  anche l'elisoccorso alzatosi in volo da Sondrio ma gli sforzi dei sanitari si sono rivelati vani, l'uomo è deceduto.

LEGGI ANCHE Valanga a Bormio, salvo un 34enne

Poche ore più tardi, intorno alle 13.20 un'altra terribile tragedia sulle nevi, a Valdisotto dove si è sentito male un uomo di 62 anni. Sul posto è stata inviata la squadra che si occupa del soccorso sulle piste della skiarea ed è stato richiesto l'intervento anche dell'elicottero del 118 di Sondrio, inoltre sono stati allertati anche gli uomini del Soccorso Alpino di Bormio. Quando i soccorritori sono giunti sul posto però per il malcapitato colto da malore non c'era ormai più nulla da fare. Il medico ne ha constatato il decesso.