Donatori di sangue, l’Alde Lecco supera i mille soci

L'Alde Lecco ha tagliato il traguardo dei mille soci. Una bella soddisfazione per la realtà ospedaliera nata nel 1989

Donatori di sangue, l’Alde Lecco supera i mille soci
Cronaca 25 Ottobre 2017 ore 11:53

L’Alde Lecco ha tagliato il traguardo dei mille soci. Una bella soddisfazione per la realtà ospedaliera nata nel 1989

Alde Lecco, i numeri

L’Alde Lecco, l’associazione lariana donatori di sangue, emocomponenti e midollo osseo, festeggia nel migliore dei modi quelli che, nel 2018, saranno i trent’anni di attività. Vale a dire tagliando il traguardo dei mille soci. Ad annunciarlo, il presidente Gianluca Castelnuovo (docente alla Cattolica e clinico presso l’Istituto Auxologico Italiano). Degli oltre mille soci, cinquecento sono donatori attivi. Una quota che ha portato a circa 900 le donazioni del 2017.

La nascita

A volere un’associazione particolarmente radicata nel presidio ospedaliero (e quindi molto più elastica nell’accoglierne richieste d’aiuto) erano stati nel 1989 Mario Tavola, oggi primario anestesista a Lecco, e il dott. Erba.  “La presenza di un’associazione ospedaliera è importantissima – ha commentato Daniele Prati, primario del Trasfusionale lecchese – perchè testimonia che l’interesse della donazione nella nostra provincia ha radici fortissime”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli