Lutto

Dolore per la scomparsa di suor Luigina Beretta

Fu impegnata al servizio dei più poveri prima in Kenya, successivamente a quello degli anziani alla Casa di riposo Luigi e Regina Sironi di Oggiono

Dolore per la scomparsa di suor Luigina Beretta
Oggionese, 15 Aprile 2020 ore 10:26

Si è spenta nel giorno di Pasquetta, all’età di 90 anni, Suor Luigina Beretta la missionaria originaria di Barzanò. “E’ stata una testimonianza fortissima di passione per i più bisognosi” con queste parole anche il presidente dell’associazione “Amici di Torricella“, Agostino Salvioni, ha voluto ricordare la religiosa, pubblicando anche alcune lettere che Suor Luigina gli aveva inviato per ringraziare i volontari del supporto ricevuto durante gli anni trascorsi in missione. La religiosa era infatti nata nella frazione di Torricella e in occasione delle feste organizzate dall’associazione erano stati inviati alcuni contributi per la sua missione in Kenya.

LEGGI ANCHE Scatta oggi il pagamento dell’indennità di 600 euro per oltre 1,8 milioni di lavoratori

Dolore per la scomparsa di Suor Luigina Beretta

Originaria di Barzanò Suor Luigina Beretta faceva parte della congregazione delle Preziosine di Monza. Nel 1987  aveva raggiunto il Kenya, per avviare la prima missione preziosina nel Continente africano. Con lei erano partite anche altre religiose: Suor Maria Mauri di Civate e Suor Maria Rosa Panzeri di Trezzo d’Adda. Una vita che l’ha vista impegnata al servizio dei più poveri prima in Kenya, successivamente  a quello degli anziani alla Casa di riposo Luigi e Regina Sironi di Oggiono. Nel 2005, in occasione del cinquantesimo  anniversario di ordinazione, le era stata consegnata una targa commemorativa durante la cerimonia di assegnazione del Premio Canonica che ogni anno viene conferito a Barzanò.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia