ARTIGIANO DI MARESSO

Disposta l'autopsia per Fabio Angeloro, morto nell'incidente in moto

La data del funerale del 30enne deceduto nel tragico schianto di Brienno non è ancora stata fissata.

Disposta l'autopsia per Fabio Angeloro, morto nell'incidente in moto
Cronaca 08 Agosto 2021 ore 15:51

Non è ancora stata fissata la data del funerale di Fabio Angeloro, artigiano di 30 anni residente a Maresso di Missaglia morto in un incidente in moto venerdì sera a Brienno, in provincia di Como. La salma è ancora all'ospedale Sant'Anna di Como, a disposizione dell'autorità giudiziaria che ha disposto l'autopsia.

L'addio a Fabio Angeloro

La morte del giovane artigiano, residente a Maresso di Missaglia, ha profondamente colpito le tantissime persone che lo conoscevano. Sconvolti i genitori, raggiunti dalla notizia nella serata di venerdì e che ieri sono stati all'ospedale Sant'Anna dove il 30enne è stato trasportato dopo il tragico schianto. In molti si sono simbolicamente stretti in un abbraccio alla fidanzata Gloria Spreafico.

Fabio Angeloro

Fatale lo schianto contro un muretto

La dinamica dello schianto non è del tutto chiara, ma stando alla prima ricostruzione pare che sia finito da solo contro un muretto con la sua nuova moto Triumph. Gravissime le ferite riportate nello schianto, avvenuto lungo la statale Regina a Brienno, in provincia di Como. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare: i soccorritori della Croce Azzurra di Como e il personale dell'automedica hanno potuto solo constatare il decesso. A Brienno sono giunti anche i Carabinieri di Como e i Vigili del Fuoco.

3 foto Sfoglia la gallery