Regione Lombardia

Covid-19: in Consiglio regionale discussione su cosiddetta “Fase 2”

Martedì 21 il voto finale sulla proposta di Risoluzione

Covid-19: in Consiglio regionale discussione su cosiddetta “Fase 2”
16 Aprile 2020 ore 18:43

Un lungo e articolato dibattito sulle possibili strategie da mettere in campo per superare l’emergenza attuale, che ha visto gli interventi di numerosi Consiglieri regionali di maggioranza e minoranza, ha contraddistinto la seduta di Consiglio regionale tenutasi oggi all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli e presieduta da Alessandro Fermi.

LEGGI ANCHE Coronavirus: solo 4 nuovi positivi nel Lecchese, l’incremento più basso della Lombardia GLI ULTIMI DATI

Covid-19: in Consiglio regionale discussione su cosiddetta “Fase 2”

Nella seduta già convocata per martedì 21 aprile, è prevista la votazione finale della proposta di Risoluzione, illustrata questa mattina dal Presidente della Commissione Attività produttive Gianmarco Senna (Lega), con la quale verranno forniti alla Giunta regionale linee guida, indirizzi e contributi per gestire e attuare la cosiddetta “Fase 2” dell’emergenza creata dalla diffusione del Covid-19.
Il documento sollecita interventi e indica misure e provvedimenti dettagliati utili a favorire la ripresa e la ripartenza della società lombarda in tutti i suoi vari ambiti, da quello economico e produttivo a quello più propriamente attinente la fase familiare ed educativa, nonché quella sanitaria e assistenziale.

Numerosi gli emendamenti, oltre un centinaio, presentati dai vari gruppi, unitamente a una decina di ordini del giorno, che saranno tutti sottoposti al voto martedì prossimo.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia