Cronaca
Lecco

Corsa all'ultimo regalo? No ai tamponi! Tutti esauriti nelle farmacie lecchesi

I test fai da te sono introvabili, code fuori dalle farmacie

Corsa all'ultimo regalo? No ai tamponi! Tutti esauriti nelle farmacie lecchesi
Cronaca Lecco e dintorni, 24 Dicembre 2021 ore 11:32

"Sono andati via come il pane". "Non ne abbiamo più da tre giorni". "Arriveranno solo lunedì ma le conviene prenotare". Sono solo alcune delle risposte che abbiamo ricevuto durante il tour, fatto in parte di persona e in parte telefonicamente, delle farmacia lecchesi. Sì perchè a differenza degli scorsi anni, quando la mattinata della Vigilia di Natale era dedicata alla corsa all'ultimo regalo e agli agli acquisti culinari per la preparazione del pranzo di Natale, quest'anno la ricerca spasmodica è per i tamponi.

Corsa all'ultimo regalo? No ai tamponi! Tutti esauriti nelle farmacie lecchesi

L'aumento netto, deciso, preoccupante, dei contagi da una parte, e il desiderio di trascorrere le feste con i propri cari in piena serenità e soprattutto n piena sicurezza, ha spinto i lecchesi o a prenotare dei tamponi (ormai non ci sono più praticamente posti liberi) o ad acquistare le analisi fai da te che si possono effettuare tra le mura di casa.

LEGGI ANCHE Signorelli: "No al Natale con adulti non vaccinati"

Peccato che ormai siano merce introvabile. Delle dieci farmacia  di Lecco città che abbiamo girato o contattato solo una ne aveva ancora disposizione ("Arriveranno i  mattinata ma le conviene sbrigarsi perchè finiranno subito" ci hanno detto alla farmacia di Acquate). In tutte le altre sono andati esauriti. "Nei giorni scorsi è stata letteralmente fatta incetta e sebbene i rifornimenti siano continui è ormai impossibile accontentare le massicce richieste".

Anche in ospedale il punto tamponi operativo al Manzoni compie incessantemente l'attività di tracciamento tanto che sarà aperto anche nel giorno di Natale così come nel giorno di Santo Stefano. Non solo tamponi, ma anche vaccinazioni in queste feste: la campagna vaccinale sia a Lecco al Palataurus, sia a Merate all'area Cazzaniga prosegue tutti i giorni, feste comprese.

LEGGI ANCHE Covid, l'incidenza a Lecco schizza alle stelle: tutte le nuove regole da rispettare per contenere i contagi