Dramma

Corpo di una donna trovato nell’Adda

Ancora una tragedia al fiume, ancora una vittima in acqua

Corpo di una donna trovato nell’Adda
Cronaca Meratese, 13 Settembre 2020 ore 15:34

Ancora una tragedia al fiume, ancora una vittima in acqua con il corpo di una donna trovato nell’Adda La tragedia è avvenuta ieri, sabato, a Robbiate, pochi giorni di distanza da un altro macabro ritrovamento, avvenuto nella tarda serata del 9 settembre quando è stato recuperato il cadavere di un 64 enne nel tratto tra Imbersago e Villa d’Adda.

Corpo di una donna trovato nell’Adda

La salma è stata rivenuta lungo l’alzaia di Robbiate da un custode . Il cadavere, che non era in stato avanzato di decomposizione,  si trovava nella griglia della centrale idroelettrica Semenza ed appartiene a una donna di etnia caucasica con una possibile età di 40 anni. Il corpo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco che lo hanno portato in ospedale per il riconoscimento.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli