Menu
Cerca
Chiusura

Coronavirus, Varenna: divieto di accesso al cimitero e al sentiero del Viandante

Per l’estremo saluto è ammessa la presenza di un numero massimo di 10 congiunti.

Coronavirus, Varenna: divieto di accesso al cimitero e al sentiero del Viandante
Cronaca Lago, 22 Marzo 2020 ore 16:00

Emergenza coronavirus: il Comune di Varenna, in ottemperanza alla nota della Prefettura di Lecco del 20 marzo,  ha disposto il divieto di accesso al cimitero e al sentiero del Viandante.

Varenna chiude l’accesso al cimitero e al sentiero del Viandante

Con ordinanza del Sindaco n. 8 del 21 marzo 2020, il Comune di Varenna ha disposto il divieto di accesso al cimitero di via Roma e al sentiero del Viandante, in ottemperanza alla nota della Prefettura di Lecco del 20 marzo 2020, con lo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19. L’accesso al cimitero sarà garantito agli organi di vigilanza sanitaria e giudiziaria nell’esercizio delle loro funzioni e per l’erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione e tumulazione di feretri o urne.

Massimo 10 congiunti per l’estremo saluto

Per l’estremo saluto, in fase di commiato di ogni feretro o urna, è ammessa la presenza di un numero massimo di 10 congiunti, oltre l’ufficiale celebrante e il personale addetto. L’ordinanza sarà valida fino a revoca della stessa. Nell’occasione, il sindaco ricorda ai cittadini di attenersi alle regole stabilite dalle autorità per contenere la diffusione del virus.

Spesa a domicilio per anziani o indisposti

Sono inoltre disponibili a effettuare il servizio di spesa a domicilio per le persone anziane, o per chi ha problemi di salute, La Bottega di Cavalli Davide (telefono 0341-830.215) e la Macelleria Salumeria Lillia Pietro (0341-830.198) e per la consegna dei farmaci, prenotandoli con almeno un giorno di anticipo e con ricetta medica (ove necessaria), la farmacia Adele Pedrani (0341-830.203).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli