Menu
Cerca
Inno alla resistenza

Coronavirus, una canzone per gli “eroici” medici e infermieri VIDEO

Il brano dal titolo "Ti volevo dire grazie" è stato composto dal Duo Gemma, coniugi musicisti di Oggiono, dedicato a chi combatte il virus in prima linea

Coronavirus, una canzone per gli “eroici” medici e infermieri VIDEO
Cronaca Oggionese, 12 Marzo 2020 ore 18:05

Nella lotta al Coronavirus spunta anche una canzone dedicata agli “eroici” medici e infermieri che combattono in prima linea contro la malattia.

L’idea del Duo Gemma

Il brano dal titolo “Ti volevo dire grazie” è stato composto dal Duo Gemma, band formata dalla flautista Gloria Fumi insieme al marito pianista Federico Frigerio, residenti a Oggiono,  che hanno al loro attivo già diversi brani (sul numero di questa settimana del Giornale di Lecco c’è un’intervista sulla loro ultima canzone dedicata all’Amore).

Il Duo Gemma: “Medici e infermeri sono veri eroi”

La canzone, che suona come un inno alla Resistenza collettiva, è stata pubblicata su Youtube. “Vogliamo dedicare questa canzone ai medici e agli infermieri che in questo momento stanno lottando contro il virus, mandiamo un abbraccio virtuale a loro e a tutti voi amici”, recita il messaggio lanciato dal Duo Gemma dalla loro abitazione presentando il brano.

Un inno alla resistenza anche per tutti quelli che restano in casa

Non solo medici, la canzone dice grazie anche “a chi è a casa, ai bambini senza scuola e alla nonna tutta sola” e al lavoratore che “hai sospeso il tuo lavoro che per te era un tesoro”. “Tutto questo finirà, la gente guarirà – recita l’ultimo verso del brano – E dopo queste disgrazie tutti diremo il nostro grazie”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli