Tragedia infinita

Coronavirus, primo decesso a Merate VIDEO

Lo ha annunciato in serata il sindaco Panzeri: i casi di contagiati sono saliti a 49.

Meratese, 21 Marzo 2020 ore 21:21

Il Coronavirus miete la prima vittima a Merate. A comunicarlo, nella serata di oggi, sabato 21 marzo 2020, è stato il sindaco Massimo Panzeri con un videomessaggio.

LEGGI ANCHE La Lombardia fa da sè e si blinda: stop uffici pubblici e artigiani, 5mila euro di multa per gli assembramenti

Coronavirus, prima vittima a Merate

E’ altissimo il tributo che il Meratese sta pagando all’emergenza sanitaria da Covid-19. Complice la vicinanza con la Bergamasca, divenuto il principale focolaio d’Italia (nell’Isola e nella Valle San Martino i decessi sono già numerosi), il territorio attorno alla città di Merate nei giorni scorsi ha registrato numerose vittime, mentre non si contano addirittura i casi di contagio e di decesso “sommersi” in tutto il territorio. “I casi di positività sono saliti a 49, a cui dobbiamo aggiungere altre 70 persone sottoposte a un regime di sorveglianza attiva – ha rivelato Panzeri – Oggi purtroppo è avvenuto anche il primo decesso ufficiale di un nostro concittadino. Esprimo a nome mio e di tutta la cittadinanza le più sentite condoglianze ai familiari”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia