Tragedia infinita

Coronavirus, primo decesso a Merate VIDEO

Lo ha annunciato in serata il sindaco Panzeri: i casi di contagiati sono saliti a 49.

Meratese, 21 Marzo 2020 ore 21:21

Il Coronavirus miete la prima vittima a Merate. A comunicarlo, nella serata di oggi, sabato 21 marzo 2020, è stato il sindaco Massimo Panzeri con un videomessaggio.

LEGGI ANCHE La Lombardia fa da sè e si blinda: stop uffici pubblici e artigiani, 5mila euro di multa per gli assembramenti

Coronavirus, prima vittima a Merate

E’ altissimo il tributo che il Meratese sta pagando all’emergenza sanitaria da Covid-19. Complice la vicinanza con la Bergamasca, divenuto il principale focolaio d’Italia (nell’Isola e nella Valle San Martino i decessi sono già numerosi), il territorio attorno alla città di Merate nei giorni scorsi ha registrato numerose vittime, mentre non si contano addirittura i casi di contagio e di decesso “sommersi” in tutto il territorio. “I casi di positività sono saliti a 49, a cui dobbiamo aggiungere altre 70 persone sottoposte a un regime di sorveglianza attiva – ha rivelato Panzeri – Oggi purtroppo è avvenuto anche il primo decesso ufficiale di un nostro concittadino. Esprimo a nome mio e di tutta la cittadinanza le più sentite condoglianze ai familiari”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia