Menu
Cerca
Merate

Coronavirus: "Numeri contenuti, ma non vanno sottovalutati"

"In prossimità del fine settimana faccio di nuovo appello al senso di responsabilità di tutti i Cittadini, ai giovani in particolare, che invito a non eccedere nei comportamenti ed agli esercenti pubblici a cui chiedo collaborazione e rispetto dei dispositivi tutt’ora in essere".

Coronavirus: "Numeri contenuti, ma non vanno sottovalutati"
Cronaca Meratese, 05 Febbraio 2021 ore 17:04

8 nuovi contagi da Coronavirus a Merate negli ultimi giorni, un cittadino guarito, nessun nuovo provvedimento di isolamento domiciliare  e soprattutto nessuna vittima. Questa la "fotografia scattata" dal sindaco di Merate Massimo Panzeri in merito alla situazione epidemiologica in città.

Coronavirus a Merate: "Numeri contenuti, ma non vanno sottovalutati"

In totale, dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 664 (pari al 4,50% della popolazione) i cittadini che hanno contratto il virus. Di questi 592 sono guariti, 37 le vittime mentre gli attuali positivi sono 35. Restano 27 i meratesi in quarantena: 3 hanno meno di 20 anni.

"L’ultimo aggiornamento evidenzia un aumento dei positivi mentre gli altri dati sono pressoché invariati, decessi compresi - sottolinea Panzeri -  In generale i numeri restano contenuti ma non vanno sottovalutati questi campanelli d’allarme, soprattutto se, come in un paio di casi, provengono dalle scuole".

L'appello in vista del weekend

"In prossimità del fine settimana faccio di nuovo appello al senso di responsabilità di tutti i Cittadini, ai giovani in particolare, che invito a non eccedere nei comportamenti ed agli esercenti pubblici a cui chiedo collaborazione e rispetto dei dispositivi tutt’ora in essere".