Menu
Cerca
Regionale

Coronavirus: Lombardia a quota 89 contagi

Ad annunciarlo è il presidente della Regione Lombardia.

Coronavirus: Lombardia a quota 89 contagi
Cronaca 23 Febbraio 2020 ore 11:25

AGGIORNAMENTO DI DOMENICA 23 FEBBARIO 2020 ALLE 13.06: i contagi salgono a 132

La Lombardia sale a quota 89 contagi da Coronavirus. Questa mattina è stato confermato anche un 17enne residente in Valtellina.

Coronavirus in Lombardia nella notte casi saliti a 89

“E’ quindi quantomai necessario porre in essere misure ancora più stringenti e rigorose. I lombardi stanno dimostrando un grandissimo senso civico e senza isterismi si stanno adeguando a questa situazione”. Queste le parole del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenuto in uno speciale a Radio Rai 1, ha fatto il punto della situazione. Regione Lombardia ha convocato una conferenza stampa, intorno alle 16, per ulteriori aggiornamenti.

Primo caso in Valtellina: un 17enne che studia nel lodigiano

Ieri, sabato 22 febbraio 2020, uno studente di 17 anni si è svegliato con la febbre molto alta. I famigliari hanno dunque deciso di chiamare il 112. La centrale operativa ha fatto scattare il protocollo di intervento. Il giovane è stato sottoposto a tampone dal personale dell’Ats della Montagna ed è risultato positivo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli